BASTAD, FINALE SIEGEMUND-SINIAKOVA

Niente da fare per le speranze svedesi: la Siniakova elimina la Larsson e affronterà la Siegemund, che batte la Goerges nel derby tedesco

TENNIS – Il penultimo giorno sulla terra di Bastad è amaro per il pubblico di casa, costretto a salutare la sua ultima rappresentante in corsa per un posto in finale. Johanna Larsson non sarà in campo nell’atto conclusivo del torneo a caccia del titolo e soprattutto della riconferma del successo di un anno fa, dopo la sconfitta odierna al cospetto della Siniakova: la ceca conquista il pass per l’ultimo match della settimana, dove incontrerà la tedesca Siegemund, che invece si impone sulla connazionale Goerges.

Nonostante le crescenti aspettative sugli spalti dopo cinque giorni di soli sorrisi, la svedese incappa nella sconfitta in due set al cospetto dell’avversaria odierna. Siniakova più concreta nei momenti decisivi, quando il match è in bilico e serve la sterzata decisiva di una delle due per indirizzare la sfida sui propri binari. La ceca è la prima ad affondare il colpo e va subito a segno: il primo set si conclude con il punteggio di 7-5, dopo tre break e successivi contro-break nell’arco del parziale. La scandinava serve per rimanerci e portarlo ai vantaggi, ma l’infinità di palle break sprecate in settanta minuti non racchiude quelle dell’ultimo game. Il secondo set, con la Siniakova ormai padrona tecnica e psicologica, vede il crollo definitivo della Larsson, che cede di schianto senza opporre un’adeguata resistenza: il 6-1 finale certifica la qualificazione alla finale e l’eliminazione dell’ultimo tocco di Svezia in tabellone.

Dall’altra parte, è Laura Siegemund a trovare la vittoria ed il pass per l’atto conclusivo della manifestazione. Il derby con Julia Goerges arriva ad un terzo set che però non viene concluso dalla tedesca sconfitta, che si ritira quando il match è ormai ampiamente fuori portata. Tuttavia, il primo set le sorride grazie al 6-4 in 52 minuti di gioco, ma la sua connazionale rimonta nel secondo con il punteggio di 6-3 e vola sul 4-0 nel terzo, quando il fisico di Julia dice basta. Senza disputare i potenziali ultimi due games della sfida, la Siegemund porta a casa la vittoria e accede alla finale che si giocherà domani.

Senza la Kerber, che si è ritirata nelle prime fasi del torneo, e la nostra Sara Errani, saranno una ceca ed un’altra tedesca a contendersi il titolo di Bastad. La Siniakova, carnefice della bolognese, e la Siegemund, testa di serie numero sei del tabellone, si affronteranno per decretare colei che succederà proprio a Johanna Larsson nell’albo d’oro della kermesse scandinava. La finale è prevista per domani non prima di mezzogiorno.


Nessun Commento per “BASTAD, FINALE SIEGEMUND-SINIAKOVA”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

  • BUCAREST, ERRANI KO IN FINALE Il titolo della manifestazione rumena sfugge all'ultimo ostacolo, Sarita cede in due set alla Schmiedlova e deve accontentarsi del secondo gradino del podio. A Bastad la Larsson è profeta in patria
  • WTA, ERRANI IN FINALE A BUCAREST La bolognese vola all'ultimo atto del torneo rumeno, dopo la rimonta ai danni della Niculescu nella semifinale di oggi. In finale troverà la Schmiedlova. A Bastad finale Larsson-Barthel
  • RG14: DEBACLE PENNETTA, SHOCK SERENA La brindisina crolla al terzo contro la svedese e abbandona la competizione al secondo turno. Il servizio si inceppa, la Larsson rimonta e chiude 6-2 dopo due ore e dieci minuti di […]
  • TORNEI WTA, VINCONO SINIAKOVA E PENG La ceca e la cinese si aggiudicano i due tornei della settimana, vanno KO Wozniacki e Hibino. Da domani tocca a Stanford e Washington
  • BASTAD-NANCHANG, LE FINALI FEMMINILI Siniakova-Wozniacki a Bastad, Hibino-Peng in Cina. L'esito delle semifinali premia le giocatrici che si contenderanno il titolo
  • GIORGI AVANTI, MA CHE FATICA! OK GARCIA E PETKOVIC Definiti gli accoppiamenti per i quarti di finale dei tornei WTA International in corso a Norimberga e Strasburgo. Bene Giorgi e Petkovic, fuori Peng e Beck.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Agosto 2018

  • 50 anni di Flushing Meadows. E di cemento, perché col nuovo stadio gli US Open abbandonarono l'erba di Forest Hills. Chi si aggiudicherà questa importante edizione? Novak Djokovic metterà a segno l'accoppiata Wimbledon-New York? Serena Williams riuscirà a riprendersi lo Slam di casa?
  • Camila leader azzurra. Pace è fatta con la Fit e ora, dopo gli ottimi risultati da solista, la Giorgi è attesa in Fed Cup col compito di rafforzare una squadra completamente rinnovata.
  • Fenomeno Anderson. Il sudafricano sta dando il meglio di sé in questa stagione, a 32 anni e dopo aver subìto una sfilza di infortuni che avrebbe mandato in pensione anche il tennista più zelante. Scoprite come ha fatto a risorgere...