BECKER: “NON VEDO L’ORA CHE INIZI L’ATP CUP”

L’ex numero 1 del mondo sarà il capitano della Germania nella prima edizione della neonata ATP Cup
martedì, 3 Dicembre 2019

Tennis. C’è grande attesa per la stagione 2020, che inizierà con la neonata ATP Cup (in programma in Australia dal 3 al 12 gennaio). Nonostante il forfait di Roger Federer, la manifestazione ha ottenuto tanti pareri positivi, come quello di Boris Becker.

“Essere onorato di essere stato scelto da Sacha Zverev per indossare i panni di capitano della Germania. Sono impegnato anche come capitano della squadra di Davis e la prossima settimana avremo la finale. Ma sono due cose diverse.

Condivido l’opinione di Muster sul fatto che la scelta di giocare questa manifestazione in Australia a inizio anno sia perfetta e credo che tutti non vedano l’ora di cominciare” – ha dichiarato l’ex numero 1 del mondo.

Su Andy Murray: “Condivido la gioia di tutti di riaverlo con noi, è una cosa fantastica. Quando dopo il primo turno degli Australian Open 2019 l’ho visto emozionarsi durante l’intervista in campo e non riuscire a finire il discorso ho davvero sperato che non si fosse trattato del suo ultimo match.

Per un atleta ritirarsi a causa di un infortunio è una cosa terribile. Speravo ce la facesse e così è andata. Ha fatto l’operazione all’anca; poi la riabilitazione e infine i tornei.

Credo che il mondo del tennis debba essergli grato per il fatto di essere tornato. Dove poi possa giungere è una domanda alla quale nessuno può rispondere.”


Nessun Commento per “BECKER: "NON VEDO L'ORA CHE INIZI L'ATP CUP"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.