BIENNE, CONTINUA LA CORSA DELLA SUAREZ-NAVARRO

La tennista spagnola non ha problemi nel match di Bienne, eliminata la Boserup. Il pubblico di casa festeggia la qualificazione della Golubic
mercoledì, 12 Aprile 2017

TENNIS – Nel mercoledì che non vede tenniste italiane impegnate nella tabella di marcia, il torneo di Bienne lascia spazio a protagoniste altrettanto attese. Una di queste è senza dubbio Carla Suarez-Navarro, che si fa valere nel mercoledì svizzero, ma c’è anche gloria per la Golubic ed il pubblico di casa, che riscatta così il momentaccio attraversato da una Belinda Bencic già in fase calante.

La giocatrice spagnola è ovviamente tra le più quotate della manifestazione elvetica. Lo dimostra nel match contro Julia Boserup, abbordabile ma da non sottovalutare. Fa bene l’iberica, che mantiene alti i ritmi e non lascia scampo alla rivale americana, che conquista soltanto tre games nell’arco dei due set disputati. Finisce con un netto 6-1 6-2 per la Suarez-Navarro, che approda alla seconda metà della settimana senza alcun affanno.

Dallo spettacolo al tifo, perchè c’è la Viktorija Golubic da portare al turno successivo. La padrona di casa è chiamata al match più complicato di giornata contro la tedesca Siegemund. È l’unico incontro che si protrae fino al terzo set. La svizzera mette la testa avanti con il 6-2 del primo set, ma subisce la rimonta e cede 6-4 nel secondo. Si va al parziale decisivo, arrivando ad un tie-break con poca storia: è 7-3 per la beniamina di Bienne, che porta avanti la bandiera rossocrociata sul cemento indoor del suo Paese.

Negli altri match della giornata, spicca la corsa di Kristyna Pliskova. La ceca, che aveva eliminato la Vinci al primo turno della kermesse, continua la sua marcia con la netta affermazione su Donna Vekic. Nulla da fare per la croata, che soccombe in due set a senso unico: il punteggio finale dice 6-1 6-2. Stesso computo di parziali per Julia Goerges, che regala una gioia alla Germania con la vittoria sulla francese Dodin, sconfitta 6-4 6-3. Va ancora meglio alla belga Mertens, che si sbarazza di Mona Barthel con il punteggio di 6-2 6-4, mentre migliora ulteriormente lo score delle vincitrici l’estone Kontaveit, che batte la Rodina 6-3 6-2.

Domani sarà ancora in campo la Suarez-Navarro, ma stavolta è un match che riguarda da vicino la truppa azzurra: la spagnola se la vedrà con Camila Giorgi, che ieri ha battuto la Lottner in due set. Per la marchigiana arriva il primo esame di maturità sulla superficie di Bienne.


Nessun Commento per “BIENNE, CONTINUA LA CORSA DELLA SUAREZ-NAVARRO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • LINZ, FINALE GOLUBIC-CIBULKOVA La slovacca regola Carla Suarez-Navarro in due set e approda all'ultimo atto, dove troverà la Golubic: altro forfait, la Keys non scende in campo
  • INDIAN WELLS, FUORI RADWANSKA E MAKAROVA Mentre Serena Williams e Simona Halep non sbagliano un colpo, la polacca e la russa vengono sorprese nei match tra domenica e lunedì. Doppia eliminazione, avanti Suarez-Navarro e Stephens
  • WTA DOHA, PENNETTA OUT Flavia si arrende al cospetto della più quotata Agnieszka Radwanska: la polacca è ingiocabile, doppio 6-1 alla brindisina. Fuori Makarova, bene la Kvitova grazie al forfait della Jankovic. […]
  • SERENA INGIOCABILE, MIAMI È SUA La Williams demolisce Carla Suarez-Navarro in una finale a senso unico. L'americana lascia soltanto due giochi alla spagnola e solleva il titolo dopo la delusione patita ad Indian Wells
  • WTA LINZ, SUAREZ-NAVARRO IN SCIOLTEZZA, BOUCHARD KO Vittoria in due set e segnale lanciato alla concorrenza: Carla Suarez-Navarro parte col piede giusto in Austria, Genie esce di scena a sorpresa
  • PECHINO, SHARAPOVA AI QUARTI La russa è la prima qualificata alla fase successiva. La vittoria in due set sulla Suarez-Navarro la catapulta tra le migliori otto. In giornata arrivano anche i successi di Kvitova, […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.