BRESNIK: “ZVEREV UN FALLIMENTO TOTALE. SU THIEM…”

L’ex coach di Dominic Thiem è stato molto duro nei confronti della Next Gen, definendo Zverev come un fallimento totale

Tennis. Quando Gunter Bresnik apre bocca, non è davvero mai banale. Nel corso di una recente intervista ai microfoni del quotidiano austriaco Heute, l’ex coach di Dominic Thiem è stato molto duro nei confronti dei principali esponenti della Next Gen.

“Zverev è un fallimento totale, Tsitsipas è stato pessimo negli ultimi due Slam. Shapovalov sarebbe pericoloso perché ha le armi, ma non è stato allenato bene negli ultimi anni. Rimane Kyrgios: non sarà mai costante per un’intera stagione, ma solo per una o due settimane – va così” – ha dichiarato Bresnik.

Sul suo ex pupillo Dominic Thiem: “Dominic Thiem” replica senza incertezze. “Non ha debolezze sotto il profilo tecnico, può giocare in controllo ai ritmi più sostenuti.

Lo scorso anno a New York è stato più vicino a battere Nadal di Medvedev quest’anno, è una cosa che dimenticano in tanti. Ma deve recuperare il suo livello.”

Sui progressi di Daniil Medvedev, finalista agli US Open: “Lo scorso febbraio a Buenos Aires, suggerivo a Dominic di non guardare solo davanti a sé a Djokovic, Nadal, Federer, ma anche indietro: ‘sta arrivando Medvedev’ ho detto e lui mi ha preso in giro. Medvedev è intelligente, ha lo humor russo, si muove estremamente bene. Gli altri giovani non sono a quel punto.”


Nessun Commento per “BRESNIK: "ZVEREV UN FALLIMENTO TOTALE. SU THIEM..."”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.