BUONA LA PRIMA PER CAMILA GIORGI AD HOBART

Passa il turno di Hobart Camila Giorgi che, in quasi 2 ore di gioco, ha sconfitto in tre set l'instancabile Diyas 6-4 1-6 6-1, bene anche la Cornet e la Van Uytvanck. Domani, a Sydney, anche la Errani scenderà in campo contro la Suarez Navarro

Tennis – È iniziato oggi l’Hobart International, il torneo australiano che, dal 10 al 16 gennaio, precede di due giorni – assieme a quello di Sydney differenziato di un giorno – l’Australian Open.

Con un montepremi da 226.750 dollari e 280 punti WTA, il torneo della capitale della Tasmania – con superficie in cemento – è nato nel 1994 assistendo alle conquiste di giocatrici del calibro di Kim Clijsters, Petra Kvitova, Garbine Muguruza e la vincitrice del 2015 Heather Watson.

Teste di serie di quest’edizione 2016: 1. Mona Barthel (che prende il posto di Sloane Stephens, la quale ha deciso di ritirarsi per poter riposare in vista degli Australian Open) 2. Camila Giorgi 3. Dominika Cibulkova 4. Monica Niculescu 5. Madison Brengle 6. Barbora Strycova 7. Alize Cornet 8. Alison Van Uytvanck.

Nonostante l’attimo di defaillance nel secondo set in cui ha agito quasi da spettatrice, Camila Giorgi ha passato il primo round australiano piegando in tre set la tenace Zarina Diyas 6-4 1-6 6-1. In 1 ora e 50 minuti di gioco, l’azzurra ha messo a segno: 2 aces, 7 doppi falli, il 58% sulla prima e 8-12 palle break salvate, inoltre, è riuscita a pareggiare i conti nel testa a testa con la kazaka, quest’ultima in vantaggio 1-0 con la vittoria a Miami nel 2014.

Parte bene anche la francese Cornet che, in 1 ora e 30 minuti e 9 doppi falli, ha battuto 6-4 7-5 la ceca Allertova. Vittoria facile anche per Margarita Gasparyan, la russa numero 61 del ranking ha mandato al tappeto 6-4 6-3 Maddison Inglis, padrona di casa australiana n.781 del mondo.

Non si smentisce la belga Van Uytvanck che con 8 aces, 3 doppi falli e il 78% dei punti vinti con la prima ha sconfitto Carina Witthoeft 6-2 7-6(5). La ventunenne di Grimbergen ha ottenuto la sua seconda vittoria, nei testa a testa, contro la tedesca pareggiando i conti sul 2-2.

Hobart International risultati primo round: C. Giorgi b. Z. Diyas 6-4 1-6 6-1, A. Cornet b. D. Allertova 6-4 7-5, M. Gasparyan b. M. Inglis 6-4 6-3, A. Van Uytvanck b. C. Witthoeft 6-2 7-6.

Domani, dalle ore 1.00 Barthel-Doi, Osaka-Wolfe, Parmentier-Hibino, dalle 2.30 Beck-Nara, Brengle-Bertens, Konta-Cibulkova, Bouchard-Mattek Sands, dalle 4.00 Cepede-Pous, Kovinic-Birrel, dalle 5.30 Larsson-Strycova, Niculescu-McHale e alle 9.00 Watson-Pereira.

In contemporanea al torneo di Hobart, al via anche l‘Apia International Sydney che avrà luogo proprio nella capitale del Nuovo Galles del Sud dal 10 al 15 gennaio.

Con un montepremi da 687.900 dollari, 470 punti WTA e superficie in cemento, il torneo di Sydney è nato nel 1981, la cui prima edizione venne vinta da Chris Evert con un susseguirsi di grandi atlete: Martina Navratilova, Jennifer Capriati, Gabriela Sabatini, Monica Seles, Amelie Mauresmo, Martina Hingis e molte altre, fino al 2015 con la vittoria di Petra Kvitova.

Teste di serie di questa 124ª edizione: 1. Simona Halep 2. Agnieszka Radwanska 3. Petra Kvitova 4. Angelique Kerber 5. Karolina Pliskova 6. Timea Bacsinszky 7. Carla Suarez Navarro 8. Belinda Bencic.

Presenti anche le azzurre Sara Errani e Roberta Vinci che giocheranno domani rispettivamente contro Carla Suarez Navarro e Sam Stosur.

Avanza veloce e senza problemi Jelena Jankovic, la serba ha sconfitto 6-3 6-4 l’americana Coco Vandeweghe in 1 ora e 24 minuti di gioco, mettendo a segno 5 aces, 4 doppi falli e 3-5 palle break vinte. Anche a Svetlana Kuznetsova piace vincere facile, la terza russa mondiale ha battuto 6-2 6-0 Tammi Patterson, numero 467 del ranking. Saluta Sydney Lesia Tsurenko che, in quasi 2 ore di gioco e 11 doppi falli, si è piegata al volere della Pironkova 7-6(6) 6-2.

Cade la numero 6 del seed, Timea Bacsinszky, che ha ceduto al terzo set per mano di Anna Schmiedlova 1-6 6-1 6-3. Partita non brillante dal punto di vista del servizio per entrambe le atlete: la svizzera ha commesso 7 doppi falli, mentre la vincitrice del turno ben 10. Terza vittoria consecutiva per la slovacca nei testa a testa, cui si aggiunge a Wimbledon 2013 e Marrakech 2015. Accedono al secondo round di Sydney anche Caroline Garcia e Karolina Pliskova che hanno battuto rispettivamente la Mladenovic 7-6(4) 6-4 e Ana Ivanovic 6-4 6-2.

Apia International Sydney risultati primo round: J. Jankovic b. C. Vandeweghe 6-3 6-4, S. Kuznetsova b. T. Patterson 6-2 6-0, T. Pironkova b. L. Tsurenko 7-6 6-2, A. K. Schmiedlova b. T. Bacsinszky 1-6 6-1 6-3, C. Garcia b. K. Mladenovic 7-6 6-4, K. Pliskova b. A. Ivanovic 6-4 6-2.

Domani, dalle ore 2.00 Hradecka-Makarova, Pavlyuchenkova-Arruabarrena, Svitolina-Kerber, dalle 3.30 Errani-Suarez Navarro, Hercog-Lisicki, dalle 5.00 Lucic Baroni-Bencic, Vinci-Stosur e Puig-Gavrilova.


Nessun Commento per “BUONA LA PRIMA PER CAMILA GIORGI AD HOBART”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • UNA GRANDE SARA ERRANI AI QUARTI DI SYDNEY, OK LA GIORGI AD HOBART Bellissima vittoria di Sara Errani che conquista i quarti di finale di Sydney, l'azzurra ha battuto la serba Jelena Jankovic 7-6 7-6. Trionfa anche Camila Giorgi che, ad Hobart, ha battuto […]
  • WTA SYDNEY: AVANZA SARA ERRANI, KNOCK OUT ROBERTA VINCI Ottima prova di Sara Errani che ha sconfitto, nel primo turno di Sydney, la numero 7 del seed Carla Suarez Navarro. Eliminata, invece, Roberta Vinci da una forte Sam Stosur in tre set, […]
  • HOBART E SYDNEY: ULTIME TAPPE PRIMA DI MELBOURNE Gli ultimi due eventi femminili prima dell’inizio degli Australian Open. I nostri occhi di tifosi sono puntati su Francesca Schiavone, impegnata ad Hobart, e Sara Errani, di scena a […]
  • WTA HOBART: SALUTA CAMILA GIORGI BATTUTA DALLA BOUCHARD Niente da fare per Camila Giorgi, l'azzurra si è piegata ad una forte Eugenie Bouchard che l'ha sconfitta con facilità, aiutata anche dalla stessa Giorgi che non stava in giornata
  • TRIPLO KO Dopo 2 giorni di pioggia si torna repentinamente a giocare ad Hobart con diversi doppi turni. La Brianti cade subito, mentre Vinci ed Errani s'impongono in mattinata, prima di cedere poche […]
  • SCHIAVONE E ERRANI OUT A Sydney la milanese gioca bene per metà set, poi viene travolta da Daniela Hantuchova (7-5 6-1). Avanti la numero 1 Wozniacki. A Hobart la tedesca Keber supera agevolmente Sara Errani

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.