CAROLINE WOZNIACKI CAMBIA ANCORA, VIA IL TECNICO MORTENSEN.

Si interrompe dopo poche settimane la collaborazione tra Caroline Wozniacki ed il suo coach Micheal Mortensen. Ennesimo tecnico allontanato dalla tennista danese che ora rischia di vedersi affibbiata l’etichetta di mangia allenatori.
sabato, 15 Marzo 2014

Tennis – Da ex numero uno al mondo nel ranking Wta a nuova numero uno nella classifica della mangia-allenatori. Caroline Wozniacki non trova pace ed interrompe dopo un solo mese di collaborazione, il rapporto con il tecnico Micheal Mortensen.

Secondo quanto riportato dal tabloid Ekstra Bladet, dopo Thomas Hogstedt e Ricardo Sanchez, arriva il ben servito anche per il tecnico danese approdato solo poche settimane fa alla corte di Caroline.

A far pendere l’ago della bilancia sulla decisione presa dalla Wozniacki, sembra avere avuto un peso specifico la voglia, da parte della tennista, di continuare a lavorare mantenendo invariato lo stile di gioco. Come conferma lo stesso Mortensen attraverso alcune dichiarazioni rilasciate nel post-separazione.

“In questo momento non posso fare molto di più – ha detto l’ormai ex coach di Caroline – Abbiamo parlato a lungo, ed insieme abbiamo deciso di interrompere qui la collaborazione. La trovo una decisione giusta. In questo momento Caroline non ritiene opportuno lavorare su quelle situazioni che io vorrei focalizzare. Ha bisogno di ritrovare fiducia e feeling con il suo modo di giocare. Preferisce concentrare le attenzioni su questo. C’è molta pressione nei suoi confronti ed ha molti punti da difendere in questa stagione. Io ho dato tutto me stesso, ma evidentemente lei si trova meglio con Piotr. Padre e figlia formano un team incredibile ma non è vero che è impossibile lavorare con loro”.

Le parole del tecnico lasciano così aperta una finestra ad un possibile ritorno nello staff della Wozniacki, magari tra qualche mese, quando Caroline avrà ritrovato se stessa, prima di cercare un nuovo allenatore.

La tennista danese che la prossima settimana scivolerà ulteriormente in classifica lasciando l’attuale posizione numero 12, continuerà la stagione sotto i dettami tecnici di papà Piotr congelando, almeno al momento, l’avventura con il coach che solo un mese fa era stato chiamato a sostituire a sua volta, un altro tecnico lampo come Thomas Hogstedt. Cambiano gli interpreti ma la musica, per Caroline, resta purtroppo la stessa e quell’inversione di tendenza necessaria per ritrovare qualche risultato utile, tarda ad arrivare, come conferma l’ultimo opaca prestazione avuta ad Indian Wells.

Niente miracolo tecnico dunque da parte di Mortensen che, dopo aver accompagnato nel 2011 Li Na alla conquista del primo storico Slam per una tennista cinese,  finisce suo malgrado nella lunga lista di allenatori usa e getta passati per la corte di Caroline Wozniacki.

 


Nessun Commento per “CAROLINE WOZNIACKI CAMBIA ANCORA, VIA IL TECNICO MORTENSEN.”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WOZNIACKI LICENZIA HOGSTEDT PER UNA VACANZA DI TROPPO TENNIS – Il rapporto mai idilliaco tra i due, si interrompe dolo soli tre mesi, irrimediabilmente incrinato dalla decisione dell’allenatore svedese di andare in vacanza invece di volare a […]
  • WTA TOUR: WOZNIACKI PARTE BENE, DELUSIONE MERTENS L’ex numero 1 del mondo concede quattro game e approda al terzo turno del WTA di Charleston, dove sfiderà Buzarnescu
  • SERENA SEMPRE IN TESTA, MASHA SUPERA VIKA TENNIS- La nuova classifica WTA da lunedì 18 marzo: nella top ten i soliti nomi, con la Errani che guadagna una posizione e sale al settimo posto superando la Kvitova. Tra le altre […]
  • AZARENKA SUPER, CIBULKOVA QUASI A Miami la slovacca va a un passo dall'impresa contro la numero 1 del mondo, che alla fine ha ragione della sua avversaria solo per 7-5 al terzo set. Accedono ai quarti anche Li Na e […]
  • LI NA: PRIMA FINALE A MIAMI Li Na o meglio “l’inarrestabile”. La tennista cinese disinnesca il tennis esplosivo della Cibulkova e vola in finale proiettandosi al match di sabato, quando cercherà di strappare il […]
  • NESSUNA RIVINCITA, LI NA IN SEMIFINALE TENNIS - Al Bnp Paribas Open di Indian Wells, Li Na supera nuovamente Dominika Cibulkova nel rematch della finale dell'Australian Open. La cinese si impone dopo una dura lotta per 6-3 4-6 […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.