CASH: ‘FEDERER FAVORITO PER VINCERE 3 SLAM SU 4 NEL 2018’

L'ex campione di Wimbledon vede Roger possibile vincitore in tutti i Major tranne che al Roland Garros
giovedì, 14 Settembre 2017

Rafael Nadal ha appena vinto agli US Open il sedicesimo titolo Slam in carriera e il secondo in stagione dopo la ‘Decima’ al Roland Garros, ma Pat Cash non crede che ci sarà perfetto equilibrio anche nel 2018, dopo una stagione che ha visto lo spagnolo e Roger Federer dividersi i principali titoli in palio. “Se è in salute, Federer è il mio favorito per tutto – Australian Open, Wimbledon e US Open – tranne che per l’Open di Francia. E’ il giocatore più completo al mondo. Su questo non ci sono dubbi”, ha detto l’ex numero 4 al mondo e campione di Wimbledon in un’intervista a BBC Radio Live.

Cash ha anche parlato del fresco successo di Nadal, dato per finito in molti lo scorso anno, tra cui proprio dallo stesso Pat.  “Credevo che Rafa si sarebbe dovuto ritirare. Ha giocato per due o tre anni come un giocatore di media classifica e mi dicevo ‘sai cosa, non voglio vedere Rafa scendere così’. L’ho visto nella prima settimana dell’anno nel torneo di Abu Dhabi. ‘Oh mio Dio, la forza con cui questo ragazzo colpisce la palla è superiore al 20-25% rispetto agli anni recenti. Cosa è successo?’ E’ stato lì che ho pensato che sarebbe tornato. Raggiungerà il record di Federer? Non so nemmeno se gliene importa. Noi siamo ossessionati dai numeri ma lui è soltanto contento di giocare e di competere, poi se si avvicina a Federer si vedrà“.

Per completare il cerchio, Cash ha anche parlato di Novak Djokovic, che torneranno a competere nella stagione 2018.  “Non farà come Roger Federer che ha vinto uno Slam dopo sei mesi di assenza, ma può giocare bene già il prossimo annoIl gioco di Djokovic è molto simile a quelli di quasi tutti i giocatori nel circuito, ma lui era più flessibile, mentalmente e fisicamente più forte. Ha probabilmente perso due di queste tre qualità, ma sarà pronto per il ritorno. Penso possa essere di nuovo competitivo. Ora può riposarsi mentalmente, far si che l’entusiasmo torni e ricominciare di nuovo in maniera forte. Le sue capacità le conosciamo tutte, e vogliamo vederle di nuovo. Per un tennista avere problemi al gomito è normale, e davvero non c’è nessuna cura per questo, ci vuole soltanto tempo, di solito un anno, per la guarnigione. Ci vorrà tempo per lui per riacquisire intensità”.


Nessun Commento per “CASH: 'FEDERER FAVORITO PER VINCERE 3 SLAM SU 4 NEL 2018'”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.