CHALLENGER ISTANBUL: ANCHE FEDERICO GAIO AL SECONDO TURNO

Il tennista azzurro si è imposto in due set (6-3 7-5) sul britannico Jay Clarke
martedì, 19 Gennaio 2021

TENNIS – Arrivano buone notizie dalla Turchia per il tennis maschile italiano. Dopo Lorenzo Musetti e Lorenzo Giustino infatti, anche Federico Gaio si è qualificato per il secondo turno del torneo Challenger Atp di Istanbul, in corso di svolgimento sul veloce indoor della metropoli turca. Il tennista azzurro ha superato il britannico Jay Clarke (numero 191 della classifica mondiale) 6-3 7-5, in poco meno di un’ora e mezza di gioco. 

Gaio ha giocato un tennis molto solido nel primo set. Ed è stato bravo a capitalizzare al massimo l’unico break conquistato nell’ottavo gioco, gestendo bene poi il successivo turno di battuta per il 6-3 con il quale ha messo in tasca il parziale. Nella seconda frazione invece c’è stato più equilibrio, dato che Clarke è riuscito a recuperare da 1-3 a 3-3, riuscendo a sfruttare l’unica palla break concessa da Gaio nell’arco dell’intero incontro. A quel punto però l’azzurro ha avuto il merito di mantenere la giusta concentrazione, evitando di far spostare l’ago dalla bilancia dalla parte del suo avversario. E nell’undicesimo gioco, grazie alla sua determinazione, il faentino ha strappato nuovamente la battuta al britannico, riprendendo in mano le redini della sfida. Dopo il cambio di campo quindi, grazie ad un ultimo turno di battuta praticamente perfetto, Gaio si è assicurato la vittoria sul definitivo 7-5, qualificandosi per il secondo turno del torneo turco dove affronterà l’egiziano Mohamed Safwat (numero 153 del ranking mondiale e testa di serie numero 2 a Istanbul). Per quanto riguarda gli altri due azzurri invece, Lorenzo Musetti per un posto nei quarti di finale dovrà vedersela con il transalpino Benjamin Bonzi (attualmente numero 164 del mondo), mentre Lorenzo Giustino sfiderà l’altro francese Antoine Hoang (numero 121 della classifica Atp). Nel caso i cui entrambi dovessero portare a casa la vittoria si affronterebbero per un posto in semifinale. Gaio invece in caso di vittoria se la dovrebbe vedere con il vincente della sfida tra il giapponese Go Soeda e l’olandese Tallon Griekspoor.

(Nella foto Federico Gaio – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “CHALLENGER ISTANBUL: ANCHE FEDERICO GAIO AL SECONDO TURNO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.