CHALLENGER ROMA 2, HAASE IN SEMIFINALE

Disputati i quarti di finale al Bfd Challenger Roma 2: il n. 1 del seeding Robin Haase vola in semifinale eliminando Andrej Martin; out Aljaz Bedene.
venerdì, 30 Settembre 2016

Tennis. L’Atp Challenger Roma 2 arriva a metà traguardo con i quarti di finale. Al Due Ponti Sporting Club Robin Haase non delude raggiungendo la semifinale come da pronostico: eliminato lo slovacco Martin n.127 del ranking Atp in due facili set (6-1, 6-3).

Ad accedere alla semifinale è anche Jan Satral che ha superato il n.3 del seeding Aljaz Bedene: lo slovacco naturalizzato britannico ha provato a lottare contro il ceco Satral, ma non è riuscito ad imporsi come ci si aspettava. 6-4, 6-4 il risultato con cui il ceco ha conquistato la semifinale che disputerà da tabellone contro Mikael Ymer che invece ha battuto in rimonta l’ungherese Marton Fucsovics (6-4, 3-6, 5-7).
L’avversario di Robin Haase sarà invece il francese Tristan Lamasine che in tre parziali ha superato Elias Ymer (6-2, 2-6, 3-6).

Nel doppio a sorpresa la coppia azzurra formata da Federico Gaio e Stefano Napolitano ha eliminato i numeri 1 del seeding Dino Marcan/Andrej Martin vincendo al super-tiebreak (6-2, 4-6, 8-10). Accesso diretto in finale per il tandem azzurro che ha fatto sognare tutto il Due Ponti Sporting Club.
Nulla da fare invece per gli italiani Riccardo Ghedin e Alessandro Motti fermati in semifinale da Marin Draganja/Tomislav Draganja (6-2, 6-3).


Nessun Commento per “CHALLENGER ROMA 2, HAASE IN SEMIFINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.