CHALLENGER ROMA: LORENZI VOLA IN SEMIFINALE

Il tennista senese si aggiudica un altro derby e vola in semifinale

Tennis. In attesa della tanto attesa risposta di Federer circa il suo possibile arrivo al Foro Italico o  meno in seguito alla sconfitta di Madrid nei quarti contro Thiem, a Roma si disputano i quarti di finale del torneo Challenger che fa da antipasto a quello che sarà il grande evento in partenza domani, nella capitale italiana.

Si scontravano Lorenzi e Napolitano in quello che era non solo il big match del giorno, ma anche l’unico derby rimasto in programma, nonostante la presenza di altri italiani in tabellone ancora in gioco. Il tennista senese fa valere tutta la propria maggior esperienza a cospetto del giovane rivale e porta a casa un’altra bella ed autorevole vittoria che lo proietta nelle semifinali: il punteggio finale in favore di Paolo è un netto 6-3, 6-2.

Si arrende purtroppo Caruso all’ex compagno di Davis di Federer e Wawrinka, lo svizzero Laaksonen: quest’ultimo si aggiudica la partita con lo score a proprio favore di 6-4, 6-4. Nell’unico quarto di finale senza italiani il ceco Pavlasek batte il polacco Majchrzak per 6-3, 7-6(2).

Chiude il programma dei quarti  la bella e fortunosa vittoria di Moroni che ancora una volta sfrutta un ritiro, dopo quello dell’avversario negli ottavi: in questo caso però porta a casa almeno un set per 6-4, prima che lo slovacco Horansky si ritiri sotto di 1-0 anche nel secondo parziale.

Oggi le semifinali, ecco il quadro: Pavlasek-Moroni e Lorenzi-Laaksonen.


Nessun Commento per “CHALLENGER ROMA: LORENZI VOLA IN SEMIFINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.