CHALLENGER: TRIONFI PER JOHNSON, RAM E BECK

Steve Johnson si aggiudica il torneo di Le Gosier, mentre Rajeev Ram e Andreas Beck si aggiudicano Leon e Saint-Breuc

Nella settimana del circuito Challenger sono stati tre i tornei disputati. A Le Gosier, in Guadalupa, il successo è andato a Steve Johnson. L’ex allievo dell’University of South California ha raggiunto la terza finale Challenger consecutiva, dove ha poi sconfitto per 6-1 6-7 7-6 il numero 1 del seed Kenny de Schepper. La vittoria per l’americano è arrivata al quinto match point, contro un avversario reduce da una serie di 14-1 da febbraio a oggi.

Al Challenger Ficrea di Leon, Messico, a trionfare è stato Rajeev Ram, il quarto americano a vincere un torneo Challenger in questa stagione dopo Johnson, Klahn e Odesnik. A cadere per mano del tennista made in Usa nella finale messicana è stato Samuel Groth, alla seconda finale consecutiva dopo Rimouski e sconfitto con un doppio 6-2. Così Ram ha voluto commentare il proprio sesto titolo in carriera:” Grazie a tutti quelli che mi hanno supportato in questa settimana. Avevo grandi sensazioni positive prima della finale, e infatti ho fatto una gran partita contro Sam”. Contento anche il finalista perdente :”Questa è stata comunque un’ottima settimana. Sono arrivato in finale sia nel singolo che nel doppio, dove ho fortunatamente vinto. Rajeev è un gran giocatore, mi congratulo con lui”.

Per chiudere, spostiamo l’attenzione verso l’Open Harmonie Mutuelle di Saint-Brieuc. In Francia, il numero 8 del seed Andreas Beck ha vinto il suo quinto titolo Challenger in 13 finali, il primo da 5 anni a questa parte. Sconfitto in finale Gregoire Burquier, col punteggio di 7-5 6-3. L’ex numero 33 del mondo ha quindi interrotto la striscia negativa di 4 finali perse consecutive, registrando la 170a vittoria nel circuito. Con questa vittoria Beck avvicina l’obiettivo personale di rientrare nella top 100 del mondo.

Appuntamento a settimana prossima, dove tratteremo dei tornei di Mersin, Turchia, e Itajai, in Brasile. Nel primo i favori del pronostico vanno a Pere Riba, mentre Blaz Rola è l’indiziato principale alla vittoria in Sud America.


Nessun Commento per “CHALLENGER: TRIONFI PER JOHNSON, RAM E BECK”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.