CINCINNATI: DJOKOVIC IN SEMIFINALE, FUORI DANIIL MEDVEDEV

Il numero uno del mondo ha liquidato Jan-Lennard Struff con un netto 6-3 6-1, mentre il russo ha ceduto in tre set a Roberto Bautista Agut
mercoledì, 26 Agosto 2020

TENNIS – E’ stato poco più di una formalità il quarto di finale con il quale Novak Djokovic si è assicurato un posto nelle semifinali del Masters 1000 di Cincinnati. L’attuale numero uno del mondo infatti sul Grandstand di Flushing Meadows ha liquidato Jan-Lennard Struff con un netto 6-3 6-1, al termine di una sfida filata via molto velocemente e durante la quale praticamente non c’è mai stata partita.

Nel primo set Djokovic si è portato velocemente sul 4-1, dopodiché ha gestito senza alcun problema i successivi turni di battuta, mettendo in tasca il parziale sul 6-3 praticamente con il pilota automatico inserito. Nella seconda frazione poi la musica non è cambiata, dato che l’attuale numero uno del mondo ha strappato subito il servizio al suo avversario nel game di apertura, e nel terzo ha fatto altrettanto salendo sul 3-0 con due break di vantaggio. A quel punto quindi Struff si è ritrovato con le spalle al muro, e Djokovic ne ha approfittato per conquistare un altro break a “zero”, con il quale si è portato addirittura sul 5-0 e servizio. E anche se il tedesco è riuscito quanto meno ad evitare il “bagel” portando a casa il break dell’1-5 dopo aver salvato anche un match-point, il serbo ha messo in tasca la vittoria sul definitivo 6-1 grazie ad un altro game di risposta praticamente perfetto.

MEDVEDEV

Chi però si aspettava una semifinale di altissimo livello tra il numero uno del mondo e Daniil Medvedev è rimasto deluso, perché il numero 3 del seeding a sorpresa è stato sconfitto in tre set (1-6 6-4 6-3 il punteggio finale) dallo spagnolo Roberto Bautista Agut. Il russo, favorito alla vigilia della sfida, sembrava avere la situazione in mano quando dopo aver vinto nettamente il primo set si è portato avanti di un break anche nel secondo. Ma sul 4-3 in suo favore Medvedev ha avuto un inaspettato black-out, che ha permesso a Bautista Agut di infilare tre game consecutivi per il 6-4 che lo ha rimesso pienamente in partita. Il terzo e decisivo parziale quindi si è aperto con un break e contro-break, poi però il russo ha ceduto nuovamente la battuta nel corso del sesto gioco. E pur essendosi procurato ben cinque palle break per recuperare lo svantaggio (tre delle quali consecutive sullo 0-40 del settimo game), Medvedev non è riuscito a risalire la china e Bautista Agut ne ha approfittato per assicurarsi vittoria e passaggio alle semifinali.

(Nella foto Novak Djokovic – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “CINCINNATI: DJOKOVIC IN SEMIFINALE, FUORI DANIIL MEDVEDEV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.