CINCINNATI: FUORI BERRETTINI E SONEGO

I due azzurri sono stati battuti rispettivamente Auger-Aliassime e Tsitsipas
venerdì, 20 Agosto 2021

TENNIS – Sono usciti di scena agli ottavi di finale purtroppo Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego al Masters 1000 di Cincinnati. In caso di vittoria ci sarebbe stato un quarto di finale tutto azzurro che avrebbe esaltato tutti gli appassionati, ma nella notte italiana ad avere la meglio sono stati rispettivamente Felix Auger-Aliassime e Stefanos Tsitsipas, che ora si sfideranno per un posto nelle semifinali del torneo americano.

BERRETTINI

Matteo Berrettini ha ceduto piuttosto nettamente 6-4 6-3 al giovane talento canadese, al termine di una sfida nella quale ha evidenziato una condizione fisica tutt’altro che ottimale. D’altra parte non poteva che essere così dato che non giocava più dalla finale di Wimbledon di un mese e mezzo fa e già contro Ramos-Vinolas si era visto che il romano non era lo stesso di Londra. E’ chiaro però che in vista degli Us Open qualche campanello d’allarme si accende, soprattutto pensando che al fatto che Berrettini ha bisogno di essere nella piena efficienza fisica per esprimere il suo tennis migliore. Naturalmente ci sono ancora diversi giorni prima dell’appuntamento di Flushing Meadows e la speranza è che Matteo possa ritrovare la brillantezza necessaria per essere all’altezza della situazione.

SONEGO

Chi è riuscito a stare molto di più in partita invece è stato Lorenzo Sonego, protagonista di un match in cui ha lottato con la sua consueta grinta prima di arrendersi al terzo set contro un avversario del calibro di Stefanos Tsitsipas (5-7 6-3 6-4 il punteggio finale in favore del greco). Dopo aver portato a casa il primo parziale con grande determinazione, tra gli applausi del pubblico presente che ha apprezzato la sua costante spinta, all’azzurro sono stati fatali i due break concessi in apertura di secondo e terzo set, sui quali Tsitsipas ha saputo costruire la sua rimonta per aprirsi la strada verso i quarti di finale.

(Nella foto Matteo Berrettini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “CINCINNATI: FUORI BERRETTINI E SONEGO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.