WILD CARD A FLAVIO

Starace entra di diritto nel tabellone degli Internazionali BNL d'Italia e restituisce alla commissione la wild card. Il quarto pass va a Cipolla, mentre il ritiro di Ferrero garantisce a Seppi un posto nel draw
venerdì, 6 Maggio 2011

Roma – Ci hanno pensato due spagnoli a risolvere la situazione wild card degli italiani agli Internazionali BNL d’Italia. Con la sconfitta rimediata ieri contro Michael Llodra infatti, Daniel Gimeno Traver ha perso l’occasione di entrare nel draw italiano come Special Exempt, abbassando così il cut off a Potito Starace. In questo modo il campano è entrato di diritto nel tabellone principale, restituendo la wild card alla commissione, che va a Flavio Cipolla (ironia della sorte, dato che proprio il francese ha estromesso il romano da Madrid). Il forfait di Juan Carlos Ferrero dalla competizione ha poi ulteriormente limato il taglio fino alla classifica di Andreas Seppi, che prenderà così parte alla kermesse romana.

Flavio c’è. Sarà dunque Flavio Cipolla a beneficiare del quarto pass. Strameritato l’ingresso nel main draw del romano che in questa settimana ha centrato la vittoria più importante della carriera battendo nel primo round di Madrid l’ex numero 1 del mondo Andy Roddick. Proprio l’exploit di Flavio però, gli aveva complicato la vita, dal momento che il tennista oggi numero 160 del mondo non aveva potuto prendere parte al tabellone di prequalificazioni agli Internazionali, e non si era dunque potuto giocare le chance di accesso al più importante torneo italiano.

Quest’oggi invece Flavio si è svegliato con una bella sorpresa, apprendendo che la wild card per Roma aveva inciso il suo nome. Le altre tre wild card a disposizione della commissione sono invece per Fabio Fognini, Simone Bolelli e Filippo Volandri. Aveva invece declinato l’invito Juan Martin Del Potro, ieri ritiratosi per infortunio dal torneo di Madrid dove era impegnato, nel match clou di giornata, con Rafael Nadal.

Tutto bene quel che finisce bene. E sarà del torneo anche Andreas Seppi, anche lui sotto al taglio dell’entry list ma non preso in considerazione per una wild card. Beneficiando del ritiro di Juan Carlos Ferrero l’altoatesino, come Starace, entra direttamente nel draw. A ventiquattro ore dalla stesura dei tabelloni, potrebbe infine non essere ancora conclusa la vicenda legata alle wild card. Se qualche altro tennista presente nell’entrylist dovesse rinunciare, anche Fognini (preceduto da De Bakker) potrebbe avvalersi della classifica per prender parte al torneo. A quel punto, un’altra wild card tornerebbe in mano all’organizzazione degli Internazionali BNL d’Italia.

Nelle qualificazioni invece, ci saranno Paolo Lorenzi Alessio Di Mauro che, insieme ai quattro tennisti provenienti dalle pre-quali (Crugnola, Viola, Naso e Burzi) proveranno nel weekend a rendere più numerosa la truppa azzurra al Foro Italico.

Ne manca una. In campo femminile invece, sono tre le wild card per ora certe, elargite a Alberta Brianti, Corinna Dentoni e Romina Oprandi. Resta fuori Maria Elena Camerin che, considerato l’esordio in Fed Cup di qualche settimana fa in Russia, poteva essere inserita fra le papabili. Potrebbe essere invece Vera Zvonareva a beneficiare del quarto pass.

Sorteggi alle ore 12. Sabato 7 maggio, presso la Sala Conferenze del Centro Stampa del Foro Italico, avverrà il sorteggio dei main draw, maschile e femminile, della 68esima degli Internazionali BNL d’Italia.


Nessun Commento per “WILD CARD A FLAVIO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ITALIANI DIMEZZATI. FOGNINI CHIUDE L’ANNO DA N°1 D’ITALIA Tennis - Alla fine del 2012 erano sei gli italiani nella top 100, nel finale di quest'anno sono soltanto tre. Fognini diventa numero uno d'Italia mentre il salto più grande in avanti lo […]
  • DJOKO SPINGE, RAFA TREMA Il serbo non conosce pause, a Madrid mantine l'imbattibilità stagionale, e adesso punta a diventare il numero uno del mondo scalzando Nadal. Nella top ten del ranking Atp sale di una […]
  • ROLAND GARROS: 9 AZZURRI A CACCIA DEL MAIN DRAW Obiettivo numero uno, aumentare la presenza degli italiani in campo a Parigi. Con Fognini, Seppi e Volandri già nel tabellone principale, altri nove azzurri tenteranno, nelle […]
  • STARACE OUT PER ROMA. A CHI LA WC? Raggiunto telefonicamente il campano ci ha dichiarato il suo forfait certo per i prossimi Internazionali d’Italia. Discorso Wild Card riaperto: da chi sarà preso il suo posto?
  • LA MIA VITTORIA PIU’ GRANDE Ecco le parole di Flavio Cipolla dopo lo strepitoso match contro Andy Roddick sul Centrale di Madrid. “E’ il mio migliore successo in carriera” ha detto il romano
  • MONTECARLO – I PRONOSTICI DEL DAY 2 Seconda giornata di incontri nel Principato. Proviamo a vedere insieme quali potrebbero essere i pronostici e le "chiavi" dei match di tutti gli incontri di domani

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.