Classifiche ATP e WTA



L’ATP (Association of Tennis Professionals) è l’associazione che riunisce i giocatori professionisti di tennis di tutto il mondo.

Il suo corrispettivo al femminile è il WTA.

Lo scopo principale dell’associazione è quello di tutelare gli interessi dei giocatori relativamente ai vari aspetti dell’attività nonché di gestire ed organizzare dei servizi quali ad esempio quello fondamentale della classifica mondiale detta, appunto, classifica ATP. La classifica ATP è il presupposto in base al quale l’ATP stila i tabelloni per la partecipazione dei singoli tennisti ai tornei del circuito internazionale, decidendo teste di serie e scontri diretti. Negli ultimi anni è stata inserita un altro tipo di classifica, l’ATP Champions Race, il cui compito è di stabilire il numero uno al mondo per ogni anno di competizione.



La Women’s Tennis Association (WTA) è l’associazione che riunisce le giocatrici professionistiche di tennis di tutto il mondo. Il suo corrispettivo al maschile è l’ATP.

Quasi contemporaneamente alla fondazione dell’ATP avvenuta nel 1972, la WTA venne fondata nel 1973 da un gruppo di tenniste tra le quali spiccavano Billie Jean King e Rosie Casals; scopo principale di questa associazione era promuovere e cercare di convincere gli organizzatori dei principali tornei a parificare o quanto meno avvicinare montepremi e regole per le tenniste a quanto era in vigore per i tennisti nei tornei del Grande Slam (come infatti riportato dal giornalista Rino Tommasi[1] nei tornei del Grande Slam il premio per la vincitrice era inizialmente circa un terzo di quello per il vincitore).

Be Sociable, Share!
0
WTA, DOVE PORTA IL RANKING DI FINE ANNO?

Tutti a caccia della Halep, dalle big alle rising stars. La WTA si conferma un mondo precario, il 2019 si prepara ad altre mille sfaccettature.

Be Sociable, Share!
27/11/18
» Continua
0
VARIE: GAZZETTA SPORT AWARDS ARRIVANO AL RUSH FINALE-2-

Squadra: Juventus, Nazionale di ginnastica ritmica “Le Farfalle”, Volley femminile. Paralimpico: Maria Bresciani (nuoto), Oney Tapia (atletica), Bebe Vio (scherma). Performance: Piero Codia (nuoto), Mauro Icardi (calcio), Filippo Tortu (atletica). Expl…

Be Sociable, Share!
27/11/18
» Continua
0
TONI NADAL SI SCUSA: “NON VOLEVO OFFENDERE FEDERER”

Lo zio Toni torna sulle dichiarazioni di giorni fa che hanno scatenato polemiche

Be Sociable, Share!
27/11/18
» Continua
0
PANATTA: “FEDERER IL PIU’ GRANDE DI SEMPRE”

Adriano Panatta parla di Federer nel suo ultimo libro

Be Sociable, Share!
27/11/18
» Continua
0
TENNIS: ATP. OPERAZIONE RILANCIO, TSONGA SI AFFIDA A COACH BRUGUERA

ROMA (ITALPRESS) – Dopo una stagione passata piu’ in infermeria che sul campo, Jo-Wilfried Tsonga punta a tornare protagonista.
Per questo il 33enne di Le Mans, ex numero 5 del mondo e attualmente numero 259 del ranking Atp a causa del lungo stop per l…

Be Sociable, Share!
27/11/18
» Continua
0
TENNIS: HOPMAN CUP. FEDERER E SERENA WILLIAMS STAR DELLA 31^ EDIZIONE-2-

La nazione piu’ vincente in Hopman Cup sono gli USA con 7 trofei, l’ultimo dei quali conquistato pero’ nel 2011, davanti alla Spagna con 4 titoli. I team nazionali sono divisi in due gironi da quattro squadre e sono costituiti da un giocatore e una gi…

Be Sociable, Share!
27/11/18
» Continua
0
TENNIS: HOPMAN CUP. FEDERER E SERENA WILLIAMS STAR DELLA 31^ EDIZIONE

ROMA (ITALPRESS) – Roger Federer e Serena Williams, 43 trofei Slam in due (20 lo svizzero, 23 la statunitense), sono le star della 31esima edizione della Hopman Cup, tradizionale esibizione mista per nazioni organizzata dall’ITF, in programma da sabato…

Be Sociable, Share!
27/11/18
» Continua
0
RANKING ATP: DJOKOVIC SALDO IN VETTA, DUBBI SU FEDERER E NADAL

Grande incertezza nel ranking ATP al termine della stagione 2018, che ha nuovamente incoronato Novak Djokovic

Be Sociable, Share!
27/11/18
» Continua

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.