COCCIARETTO, SFUMA LA FINALE JUNIORES A MELBOURNE

Nulla da fare per Elisabetta Cocciaretto, KO in semifinale contro la numero 2 Liang. Eliminazione al terzo set per la tennista azzurra
venerdì, 26 Gennaio 2018

TENNIS – Gli Australian Open si avviano alla conclusione su tutti i fronti, ma anche l’Italia aveva ancora qualcosa in cui sperare a ridosso dell’ultimo weekend di Melbourne. Elisabetta Cocciaretto, però, arresta la sua corsa nel torneo juniores ad un passo dalla finale. Il penultimo atto del torneo per le giocatrici del futuro la vede soccombere al cospetto di En Shuo Liang, numero due del tabellone femminile.

Troppo forte la tennista di Taipei, che approda sul palcoscenico conclusivo del primo Slam stagionale con tutti i favori del pronostico. Eppure, la promessa azzurra di Porto San Giorgio, che proprio ieri ha compiuto diciassette anni, trascina la sua avversaria fino al tie-break del terzo set, mettendo in chiaro la sua voglia di ridiscutere le gerarchie già nel primo set. La marchigiana va subito in vantaggio 6-4, riuscendo a mettere in apprensione l’asiatica e costringendola ad alzare il livello del suo tennis a partire dal secondo parziale.

Secondo parziale che, in effetti, la vede prevalere con un risultato simile. È 6-3 per la Liang, che quindi rimette in equilibrio la semifinale e rimanda ogni discorso di qualificazione al set decisivo. Qui è una battaglia senza esclusione di colpi, fino ad arrivare al fotofinish e ad un tie-break thrilling. Dopo aver sprecato due match point prima di arrivare ai vantaggi, la Cocciaretto ne concede solo uno ed è sufficiente per essere fatale: la sua rivale chiude 7-5 e stacca il biglietto per la finale, lasciando l’amaro in bocca all’italiana che ha accarezzato l’idea di approdare in finale per larghi tratti dell’incontro, soprattutto nei minuti precedenti alla sconfitta.

In finale, quindi, la Liang arriva senza dover affrontare l’unica testa di serie migliore di lei. Xin Yu Wang esce di scena in semifinale e lascia il pass per l’ultimo atto alla sorpresa francese Clara Burel. Finale in programma stanotte alle 03:00 ore italiane.


Nessun Commento per “COCCIARETTO, SFUMA LA FINALE JUNIORES A MELBOURNE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.