CONCHITA MARTINEZ CAPITANO DI FED CUP ANCHE NEL 2015

La RFET vota all'unanime per Conchita Martinez: sarà di nuovo lei a guidare l'armata spagnola di Fed Cup verso il rientro nel World Group principale. A Febbraio lo scontro con la Romania.
martedì, 11 Novembre 2014

Tennis. “Il consiglio ha deciso di rinnovare Conchita Martinez come capitano della Spagna in Fed Cup per la stagione 2015, con l’obiettivo di far tornare di nuovo la squadra nel World Group I. Questo rinnovamento è stato proposto dal Comitato permanente e unanimemente accettato dalla RFET riunito a Siviglia.” questo il comunicato della federazione di tennis spagnola.

Il Presidente della RFET, Josè Luis Escanuela, conferma e accoglie di nuovo con piacere l’accordo tra la federazione e la Martinez, capitano dal 2013: “L’anno prossimo, atleticamente parlando, sarà importante in vista delle Olimpiadi in Brasile del 2016. La RFET non risparmia nessuno sforzo per i nostri atleti.” afferma Escanuela.

Conchita, ex numero 2 del mondo e 5 volte campionessa di Fed Cup insieme con Arantxa Sanchez Vicario, si è detta molto felice di continuare come capitano del team spagnolo: “Sono molto eccitata per il gruppo di tenniste che abbiamo, con l’aggiunta anche di Garbine Muguruza. Sono pronta a lavorare in vista del primo turno di Febbraio.”
Spagna che proprio all’inizio del nuovo anno esordirà contro la Romania nel World Group II: un solo precedente tra le due squadre risale al 1976 dove a vincere fu il team romeno. L’obiettivo di Conchita sarà quello di far tornare la sua squadra nel gruppo principale, dopo la retrocessione in seguito alla sconfitta contro la Polonia di Agnieszka Radwanska.

 


Nessun Commento per “CONCHITA MARTINEZ CAPITANO DI FED CUP ANCHE NEL 2015”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.