I CONVOCATI PER ITALIA CILE

Corrado Barazzutti ha diramato le convocazioni per Cile-Italia, incontro valido per i play off promozione alla Serie A della Coppa Davis
martedì, 6 Settembre 2011

In vista dell’incontro di Coppa Davis tra Cile e Italia valido per i play off promozione al World Group della Coppa Davis 2012 in programma dal 16 al 18 settembre, il capitano della squadra azzurra Corrado Barazzutti ha convocato i seguenti giocatori:

SIMONE BOLELLI
DANIELE BRACCIALI
FABIO FOGNINI
POTITO STARACE

Il capitano cileno Hans Gildmeister, ha convocato i seguenti giocatori:

JORGE AGUILAR
PAUL CAPDEVILLE
FERNANDO GONZALEZ
NICOLAS MASSU

Si giocherà a Santiago, allo Stadio Nacional Court Central, sul cemento. Sono undici anni che l’Italia, capace di conquistare la Coppa Davis nel 1976 (ma anche altre sei finali, l’ultima nel 1998 persa a Milano contro la Svezia), manca dal gruppo mondiale della Davis. Nel luglio del 2000 a Venezia fu il Belgio dei fratelli Christopher ed Olivier Rochus a spedire gli azzurri nel Gruppo I zona Europa-Africa, in pratica la serie B della Coppa.
L’Italia ha sempre battuto la squadra sudamericana nelle quattro sfide precedenti. Al Cile è legato il ricordo più bello del tennis maschile azzurro: a Santiago, nel 1976, l’Italia di Panatta, Barazzutti, Bertolucci e Zugarelli, guidata da Nicola Pietrangeli, conquistò la sua prima ed unica Davis.


Nessun Commento per “I CONVOCATI PER ITALIA CILE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • COPPA DAVIS. BARAZZUTTI: SIAMO PRONTI Bracciali, Starace, Bolelli e Fognini avranno sulle spalle il compito di battere la Slovenia
  • BARAZZUTTI: SIAMO OSSI DURI La nostra squadra di Coppa Davis è un grande gruppo difficile da battere. Speriamo nel sorteggio per incontrare Israele
  • GRAZIE ANCORA, CILE! E' la nostra ancora di salvezza, almeno in tema di Coppa Davis. Il curioso caso della maglia rossa di Adriano Panatta
  • L’ITALDAVIS NON SI DA’ PER VINTA Gli azzurri si preparano alla sfida di primo turno del World Group contro la Repubblica Ceca nella gelida Ostrava. “Sarà dura, ma le partite si vincono sul campo” ha affermato Barazzutti
  • APRE SEPPI, POI FOGNINI CONTRO RAONIC A CACCIA DI SORPRESE TENNIS – Quarti di finale di Coppa Davis, l’Italia sogna la semifinale. Contro il Canada aprirà Seppi, opposto a Pospisil. Poi Raonic-Fognini. Non c’è Bolelli: incertezza sul secondo […]
  • BATTERE IL CANADA PER TORNARE GRANDI TENNIS – Manchiamo dalle semifinali di Coppa Davis addirittura dal 1998: 15 anni di purgatorio sono sufficienti. Superare il Canada non è impossibile, il confronto è equilibratissimo. Il […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.