COPPA DAVIS, CORIC E CILIC LANCIANO LA CROAZIA SUL 2-0

Sulla terra rossa di Zara i due tennisti croati hanno battuto rispettivamente Steve Johnson e Frances Tiafoe, certificando un doppio vantaggio molto importante ai danni degli Stati Uniti
venerdì, 14 Settembre 2018

TENNIS – Non ci sono state sorprese nella prima giornata della semifinale di Coppa Davis tra Croazia e Stati Uniti in corso di svolgimento sulla terra rossa outdoor di Zara. Borna Coric e Marin Cilic infatti hanno battuto rispettivamente Steve Johnson e Frances Tiafoe (entrambi in tre set) per la gioia del pubblico del , che già sogna il ritorno in finale dopo le due belle prestazioni di oggi sfoderate dai due tennisti di casa

CORIC

Ad aprire le danze è stato Borna Coric, che nel primo singolare di giornata ha superato Steve Johnson in tre set (6-4 7-6 6-3 il punteggio finale in suo favore), al termine di un incontro in cui si è dimostrato molto più solido rispetto al suo avversario. Nel primo set a Coric è bastato il break ottenuto nel terzo game per assicurarselo sul 6-4, mentre nel secondo, dopo che Johnson era riuscito a recuperare da 1-3 a 3-3, è stato bravo a giocare con grande lucidità il successivo tie-break, vinto con autorità 7 punti a 4. Nel terzo parziale poi, forte del vantaggio acquisito, Coric ha giocato in scioltezza, suggellando una prestazione di alto livello con il definitivo 6-3 che gli ha permesso di regalare alla sua Croazia il punto dell’1-0.

CILIC

E a completare il lavoro ci ha pensato subito dopo Marin Cilic, che ha corso qualche rischio soltanto nel terzo set prima di superare Frances Tiafoe 6-1 6-3 7-6. Nel primo set Cilic ha dominato in lungo e in largo, e anche nel secondo ha continuato a spingere forte sull’acceleratore portandosi velocemente sul 4-1 con due break di vantaggio. E anche se Tiafoe ha dato i primi segnali di essere entrato finalmente in partita con il break del momentaneo 2-4, poco dopo il croato si è assicurato la frazione sul 6-3 strappando ancora una volta il servizio al suo avversario proprio nel nono gioco. Nel terzo parziale poi il croato ha provato ad incanalare subito la situazione dalla sua parte, ma Tiafoe è riuscito a servire molto bene e fino al 6-6 non si è materializzata alcuna palla break. Nel successivo tie-break poi l’americano sembrava sul punto di poter allungare la sfida al quarto quando si è portato sul 3-0, ma Cilic ha reagito da grande campione e assicurandosi la frazione 7 punti a 5, a completamento di una bella rimonta, ha certificato il 2-0 in favore della Croazia, al termine di questa prima giornata di semifinale di Coppa Davis che a Zara vede i padroni di casa in pieno controllo della situazione-

(Nella foto Marin Cilic – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “COPPA DAVIS, CORIC E CILIC LANCIANO LA CROAZIA SUL 2-0”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.