CORIC DEVE OPERARSI AL GINOCCHIO, FINALE DI DAVIS A RISCHIO

Il giovane talento di Zagabria è costretto all'intervento chirurgico e la Croazia spera nel ritorno di Ivo Karlovic
venerdì, 23 Settembre 2016

TENNIS – Non arrivano buone notizie per la Croazia all’indomani della vittoria nella semifinale di Coppa Davis contro la Francia. Borna Coric infatti avrà bisogno di un intervento chirurgico al ginocchio che tanto lo ha fatto penare nel corso di questa seconda parte di stagione, e a questo punto la sua presenza nella finalissima con l’Argentina in programma dal 25 al 27 novembre prossimi è fortemente a rischio.

Il capitano Zeljko Krajan ha già fatto sapere che con ogni probabilità sarebbe Ivan Dodig a scendere in campo come singolarista insieme a Marin Cilic, ma non esclude un clamoroso ritorno di Ivo Karlovic, cosa che si augurano anche tutti gli appassionati croati, visto che anche durante la sfida con la Francia a Zara hanno acclamato più volte il suo nome.

“L’ho già chiamato anche in passato – ha dichiarato Krajan – ma ha sempre rifiutato. Ci proverò di nuovo, sperando che stavolta la risposta sarà diversa: magari trattandosi della finale cambierà idea e vorrà dare il suo contributo a questo nostro grande sogno”. Sarà necessario attendere i prossimi giorni quindi per capire se Ivo Karlovic, assente dalla “nazionale” ormai da quattro anni, si farà convincere a tornare in campo per dare l’assalto all’ambita insalatiera d’argento, intanto però la realtà dice che c’è da fare i conti con il problema al ginocchio di Borna Coric.

Il giovane talento di Zagabria già agli ultimi Us Open era stato costretto al ritiro, e in occasione della semifinale di Davis con la Francia era stato sottoposto a terapie specifiche che potessero alleviare l’infiammazione al tendine rotuleo, ma il dolore è rimasto ed è stata presa la decisione di rimuovere quei frammenti ossei che generano tale infiammazione.

A questo punto quindi a Coric servirebbe un vero e proprio miracolo per essere in campo a fine novembre contro l’Argentina, anche perché i tempi sono molto stretti, e diventa molto difficile riuscire a presentarsi in condizioni ottimali avendo così poche settimane a disposizione per il pieno recupero. Ecco allora che la Croazia spera nel clamoroso ritorno di Ivo Karlovic, per infiammare ancora di più il pubblico di casa e per “tamponare” al meglio la “tegola” Coric, in modo da non far svanire il sogno chiamato Coppa Davis.

(Nella foto Borna Coric – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “CORIC DEVE OPERARSI AL GINOCCHIO, FINALE DI DAVIS A RISCHIO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.