CORONAVIRUS: DEL POTRO COSTRETTO A TORNARE IN ARGENTINA

Il tennista argentino dovrà proseguire la riabilitazione a Tandil e ha voluto lanciare anche lui il suo personale appello

TENNIS – Negli ultimi due mesi è rimasto a Miami per svolgere la riabilitazione dopo l’intervento chirurgico subito al ginocchio destro (il secondo dopo quello di sette mesi fa), ma a causa dell’emergenza dovuta al diffondersi ormai globale del Coronavirus Juan Martin Del Potro è stato costretto a tornare in Argentina.

Il gigante di Tandil è stato operato lo scorso 27 gennaio all’Istituto di Medicina dello Sport dell’Università di Miami, e ha lavorato molto duramente fin da subito per cercare di recuperare la migliore funzionalità dell’articolazione, ma adesso questo percorso dovrà proseguirlo inevitabilmente a casa sua. Seguendo le disposizioni diffuse ormai in tutto il mondo, Del Potro ha fatto sapere di essersi messo immediatamente in auto-isolamento non appena arrivato a Tandil, e ha cercato di rassicurare tutti i suoi fans facendo sentire la propria voce. “Sono in quarantena – ha affermato l’argentino tramite i propri canali social – e cercherò di proseguire questa fase di recupero meglio che posso”. Anche perché la delusione per aver dovuto prendere la decisione di operarsi nuovamente è stata forte, e la sua voglia di tornare in campo naturalmente è tantissima, specialmente se si pensa che l’ultima volta che è sceso in campo risale al giugno del 2019 sull’erba del Queen’s. In questo momento però Del Potro ha voluto pensare soprattutto alla attuale emergenza Coronavirus, lanciando il suo personale appello a tutte le persone che lo seguono. “E’ molto importante – ha dichiarato Delpo – avere cura gli uni degli altri. Mettersi in quarantena, seguire le istruzioni degli specialisti, essere responsabili e avere rispetto per gli altri sono cose fondamentali che ognuno di noi deve avere bene in mente. Vorrei mandare quindi il mio grande abbraccio virtuale a tutti i medici e al personale sanitario, per l’incredibile lavoro che stanno facendo durante questo periodo così difficile”.

(Nella foto Juan Martin Del Potro – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “CORONAVIRUS: DEL POTRO COSTRETTO A TORNARE IN ARGENTINA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.