DAVIS, SEPPI KO AL QUINTO SET

L'altoatesina incassa una sconfitta da Sugita nel venerdì di Coppa Davis in Giappone. Annullato il vantaggio conquistato da Fognini
venerdì, 2 Febbraio 2018

TENNIS – L’idea del raddoppio in trasferta si mantiene viva fino all’inizio del tie-break del quinto set, poi il crollo e l’abbandono delle speranze circa una potenziale ipoteca della qualificazione. Giappone-Italia è sull’1-1 dopo il secondo singolare del venerdì, quello che mette di fronte Yuichi Sugita e Andreas Seppi. Nulla da fare per l’altoatesino, che cede al padrone di casa 4-6 6-2 6-4 4-6 7-6[1].

Eppure comincia bene il match dell’italiano, subito con un break al sesto game che vale il 4-2 e servizio. Il contro-break non lo scoraggia, visto che arriva un set-point in risposta sul 5-4: è sufficiente per mettere lo stampo azzurro sul primo set. La risposta del tennista nipponico non tarda ad arrivare e si materializza in un secondo set con poco spazio per l’equilibrio: Seppi conquista solo due games, perde due turni di battuta e spreca una palla break quando Sugita va a servire per il set.

Il giapponese sfrutta l’inerzia favorevole e la spinta del pubblico di Morioka, che si fa sentire in un terzo set particolarmente acceso tra quarto e settimo gioco. Seppi spreca tre palle break e cede il servizio successivo, ma attua il contro-break dell’illusione prima di perdere nuovamente il turno di battuta, stavolta addirittura a zero. Il suo avversario sale 4-3 e servizio, conservando strenuamente il vantaggio fino a mettere in cascina il vantaggio nel computo dei parziali.

La reazione arriva nel quarto, quando l’altoatesino cerca gli spiragli necessari per la rimonta. Sugita non molla e si difende con ordine, almeno fino al suo turno di battuta che lo costringe a rimanere nel set. Seppi guida 5-4, arriva ai vantaggi e sfrutta l’unica palla break del set, che funge anche da set-point. Tanto basta per rimandare ogni verdetto al quinto. Per l’azzurro arriva subito una flessione che gli fa perdere il servizio nel game inaugurale, ma attua la sua reazione all’ottavo gioco: break e 4-4 dopo aver concesso due pericolosissime palle break nel turno di battuta precedente.

Il tie-break è scontato, nonostante un match point fallito da Sugita. Un po’ meno il crollo di Seppi: tre mini-break del giapponese su altrettante flessioni dell’italiano, che conquista l’unico punto al quarto scambio. Morioka esplode di gioia al 7-1 del suo rappresentante, che annulla la vittoria di Fabio Fognini su Taro Daniel. Un punto a testa nei due singolari del venerdì, tutto rimandato alle sfide del sabato.


Nessun Commento per “DAVIS, SEPPI KO AL QUINTO SET”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.