DAY 3. IN CAMPO MURRAY E DJOKOVIC, FOGNINI E PENNETTA PER IL TERZO TURNO

TENNIS - Nole sul Centrale con Stepanek, mentre il campione in carica sarà sul campo uno opposto a Blaz Rola. Na Li affronta Meusburger. Aga apre sul centrale con Dellacqua. Fognini appuntamento col terzo round, ma di mezzo c'è Puetz, stesso discorso per Pennetta che si trova di fronte Lauren Davis
mercoledì, 25 Giugno 2014

Tennis. Londra (Gran Bretagna). Terza giornata di lavori a Church Street. Si procede lentamente verso i secondi turni.

Sul campo centrale start alle ore 14 italiane con Agnieszka Radwanska. Di nuovo in campo la polacca che ieri ha ultimato la formalità del primo turno. Anche il secondo round non dovrebbe riservarle troppe sorprese contro l’australiana Casey Dallacqua. Subito dopo toccherà a Grigor Dimitrov scendere in campo per il secondo turno in cui sarà opposto all’interessante Luke Saville. L’australiano, emerso dalle qualificazioni, numero 236 del mondo al debutto si è sbarazzato della promessa Dominic Thiem. Potrebbe uscirne un match interessante. Ultimo a scendere in campo sul centrale sarà la testa di serie numero uno Novak Djokovic. Di fronte al serbo il veterano del serve and volley Radek Stepanek, grande sorpresa del torneo del Queen’s. Il ceco però in undici confronti con Nole ha vinto solo una volta ben otto anni fa. Anche qui pochi dubbi dunque sull’esito.

Passiamo al campo numero uno dove sarà il campione in carica Andy Murray ad aprire le danze (sempre alle 14). Non appena il britannico sbrigherà la pratica Blaz Rola ecco il ben più interessante match tra Petra Kvitova e Mona Barthel. La tedesca è alla ricerca ancora di conferme dopo aver comunque dimostrato di avere i numeri per far parte del tennis che conta. In ultimo sotto con il secondo confronto a distanza di un anno tra Tomas Berdych e Bernard Tomic sull’erba britannica. Lo scorso anno il ceco ebbe la meglio in quattro set, ci sono buonissime possibilità che l’esito finale non cambi quest’anno.

Occhio al campo numero 2 dove si comincia alle 12 e 30 con la numero due del seeding Na Li opposta alla non irresistibile Yvonne Meusburger. La cinese ha però accusato un andamento altamente incostante sinora, sarà dunque da prendere con le molle il match odierno. A ruota impegno non problematico per David Ferrer, testa di serie numero 7. Andrey Kuznetsov, numero 118 del mondo, non sembra poter impensierire più di tanto il motorino iberico. Massima attenzione invece per Jo-Wilfried Tsonga che all’esordio ha faticato di brutto con Jurgen Melzer, riuscendo ad avere ragione dell’austriaco solo al quinto set in un match durato due giorni. In quest’ottica l’impegno di secondo turno con Sam Querrey va preso con le dovute cautele per il francese in forma a dir poco opaca. Chiude il programma Caroline Wozniacki che affronta l’indigena Naomi Broady.

Tra gli altri match spicca quello della rientrante Victoria Azarenka che dopo l’incoraggiante vittoria di primo turno si cimenta ora con Bojana Jovanovsky sul campo numero 3, terzo match. Sul campo 12 Ernests Gulbis contro Sergiy Stakhovsky promette spettacolo.

Due gli italiani in gara oggi. Flavia Pennetta chiuderà il programma del campo numero 18 opposta alla giovane Lauren Davis. Primo confronto nel circuito tra la brindisina e la 20enne statunitense, quasi uno scontro generazionale, che dirà molto sulle possibilità dell’azzurra in questo torneo. Secondo a scendere in campo invece sul campo 16 Fabio Fognini. Dopo la controversa vittoria di primo turno su Alex Kuznetsov, il ligure affronterà un secondo turno sulla carta abbordabile contro il tedesco numero 251 del mondo Tim Puetz. Il terzo round per l’azzurro dovrebbe essere una formalità, ma è lecito attendersi di tutto.

Al link il programma completo della giornata.


Nessun Commento per “DAY 3. IN CAMPO MURRAY E DJOKOVIC, FOGNINI E PENNETTA PER IL TERZO TURNO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • DAY 5. FOGNINI ALLA RICERCA DEGLI OTTAVI, PER MURRAY LA GRANA BAUTISTA TENNIS - Programma denso di incontri interessanti oggi. Djokovic apre sul Centrale con Simon, mentre Murray atteso dal probante confronto con Bautista. Scontro tra ex vincitrici con […]
  • MURRAY IN TRE SET SU LU, TSONGA GETTA LA SPUGNA TENNIS - Fatale al transalpino un problema al ginocchio sinistro che lo ha costretto al ritiro alla fine del terzo set con Gulbis in vantaggio 2 a 1. Marin Cilic non scende neanche in […]
  • DAY TWO: I CAMPIONI E TANTA ITALIA TENNIS – Al Roland Garros, dopo l’antipasto domenicale, il programma si infittisce con ben 58 partite in campo. Esordiscono i campioni in carica Nadal e Sharapova, ma anche sei italiani: […]
  • AUSTRALIAN OPEN DAY 1: APRONO NOLE E MASHA Parte la 105esima edizione dell’Australian Open. I piatti forti di giornata sono gli esordi di Djokovic e Sharapova. Iniziano il loro torneo anche Ferrer, Berdych, Radwanska e Li. Sei […]
  • È ANCORA AZARENKA – SHARAPOVA TENNIS – A Wimbledon , per il secondo Slam di fila le due campionesse dell’Est Europa vengono sorteggiate nella stessa metà di tabellone. Serena Williams quindi, viene abbinata ad […]
  • TSONGA-GULBIS ILLUMINERÀ IL CENTRALE Tennis – WIMBLEDON, DAY 3. Archiviate le gare di primo turno con la sorprendente debacle di Nadal, va oggi di scena il secondo turno di parte bassa. Le attenzioni saranno concentrate […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.