DAY 5, TORNANO IN CAMPO DJOKOVIC E SHARAPOVA

Match da non sottovalutare per il serbo contro Radek Stepanek. 'Masha' entra in rotta di collisione con Venus Williams. Alla Radwanska tocca Heater Watson, mentre per Ferrer c'è Baghdatis. Benneteau-Tipsarevic per gli intenditori
giovedì, 17 Gennaio 2013

Tennis. Melbourne (Australia). Il Day 4 viene messo agli atti e non si può certo dire che non sia stato divertente ed appassionante. Cominciamo dalla fine e quindi dal tonfo, forse prevedibile forse no, di Petra Kvitova che dopo essere passata in vantaggio di un set finisce per capitolare subendo l’irruenza di Laura Robson. Il match era senz’altro complicato e il punteggio finale di 2-6 6-3 11-9 ha premiato la britannica che ha espresso un tennis complessivamente migliore dell’avversaria. Poco prima sempre sulla Rod Laver Arena Roger Federer aveva impiegato il minimo sindacale per battere Nikolay Davydenko con un netto 6-3 6-4 6-4 e portarsi al terzo turno. Spostandoci alla Margaret Court Arena un’altra facile vittoria di Juan Martin Del Potro che regola a suon di ace Benjamin Becker. 6-2 6-4 6-2 il risultato. Nella sessione diurna vanNo appuntate le facili vittorie di Serena Williams e Viktoria Azarenka che impiegano poco tempo per imporsi rispettivamente su Garbine Muguruza ed Eleni Danilidou. Anche Caroline Wozniacki porta a casa un buon 6-1 6-4 contro Donna Vekic: la danese numero 10 del mondo è stata autrice di una partita attenta e parsimoniosa di fronte alla giovanissima avversaria. Nessuna sorpresa per Andy Murray mattatore nella partita contro il povero Joao Sousa conclusasi sul 6-2 6-2 6-4. Fatica leggermente di più Jo-Wilfred Tsonga che oggi aveva di fronte Go Soeda. Uscito vincitore in tre set il francese che nel secondo parziale è stato spinto fino al tie break. Restando nella colonia francese, prosegue in scioltezza il cammino di Richard Gasquet che non lascia scampo ad Alejandro Falla: 6-3 6-2 6-2 il punteggio con cui il numero 9 del seeding batte il colombiano.

Tra le partite che hanno riportato il maggior grado di suspence durante il loro svolgimento va di sicuro annoverata quella in cui Gael Monfils si è assicurato l’accesso al terzo round. Vittoria in cinque set a favore del francese contro Yen-Hsun Lu per un match che ha dell’incredibile per come si è sviluppato, con continui capovolgimenti di fronte. In particolare alla fine del terzo set la gara sembrava aver preso una piega ben precisa con il tennista di Taipei in completo controllo ed che non aveva lasciato neanche un game ad un avversario sfiduciato e dolorante ad una caviglia. Poi improvvisamente la riscossa francese e la rimonta culminata in quell’ultimo pazzesco gioco in cui Monfils servendo per il set mette a segno 4 ace e 5 doppi falli prima di fissare il punteggio sul 7-6(5) 4-6 0-6 6-1 8-6. Croce e delizia. Altra bella partita, con ben tre tie break, quella tra Daniel Brands e Bernard Tomic con il secondo uscito vincitore in rimonta e che si assicura in tal modo un altro confronto con Roger Federer al terzo turno.

Passando ai match che ci hanno riguardato più da vicino, Roberta Vinci ed Andreas Seppi mantengono alta la bandiera tricolore e non falliscono i rispettivi impegni. La tarantina è categorica nell’imporsi sulla Amanmuradova per 6-3 6-2, mentre il bolzanino soffre, ma riesce a spuntarla in una gara durissima durata poco più di 4 ore ed attestatasi sul 7-6(4) 5-7 6-7 (3) 7-6(3) 6-2. Nulla da fare invece per Camila Giorgi impegnata nel doppio in un incontro proibitivo che la vedeva, in coppia con Stefanie Voegele, di fronte alle medaglie d’oro Serena e Venus Williams.

Arriviamo al programma di domani, venerdì 18, con il ritorno in campo del numero uno del mondo Novak Djokovic. Il serbo è atteso dal primo consistente impegno contro Radek Stepanek già vincitore su Viktor Troicki e Feliciano Lopez, ma reduce insieme con Leander Paes, da una bruciante sconfitta nel tabellone di doppio al primo turno. Il ceco cercherà di migliorare il suo miglior piazzamento a Melbourne approdando agli ottavi. Peccato che l’ostacolo da superare sia dei più ostici. A David Ferrer toccherà in serata  Marco Baghdatis già finalista nel 2006. L’unica travolgente vittoria del cipriota negli scontri diretti con ‘Ferru’ si consumò proprio sul cemento dell’Open d’Australia edizione 2010 quando fu capace di rimontare ben due set di svantaggio all’iberico. Occhi aperti dunque alla Rod Laver Arena. La seconda favorita del torneo Maria Sharapova affronterà Venus Williams in quello che qualche anno fa sarebbe stato considerato un match di cartello, ma che tutt’ora può riservare qualche insidia per la siberiana la quale partirà comunque con i favori del pronostico. Gara in ogni caso suggestiva fra due ex primatiste del ranking mondiale. Un’altra giovane britannica cerca gloria contro  una Top 10 dopo l’impresa della Robson, si tratta di Heater Watson che in nottata se la vedrà con Agnieszka Radwanska. La polacca però a differenza della Kvitova è stata a tratti implacabile in questo inizio di stagione e sembra non temere rivali nella prima settimana dello Slam. Anche Na Li ed Angelique Kerber cercheranno di aprirsi la strada per gli ottavi. Per la cinese l’ostacolo si chiama Sorana Cirstea numero 27 del seeding, mentre a sbarrare il passo alla teutonica troviamo la quasi diciottenne statunitense Madison Keys. Incrocio austriaco per Tomas Berdych che all’Hisense Arena attende Jurgen Melzer. Pari il confronto tra i due fino ad ora: due vittorie per parte. Potenzialmente più interessante e suggestivo sul piano della spettac0larità il match che vede opposti Julien Benneteau e Janko Tisparevic, entrambi capaci di proporre un tennis piacevole agli occhi. Da menzionare il derby serbo tra le due compagne finaliste dell’ultima edizione di Fed Cup Jelena Jankovic ed Ana Ivanovic. Promette scintille invece il confronto tra il battitore scelto Jerzy Janowicz e Nicolas Almagro: vedremo se a spuntarla sarà il gioco spesso imprevedibile del polacco o l’inarrestabile rovescio a una mano di ‘Nico’.

Per gli italiano domani solo impegni in doppio tutt’altro che facili, aggiungerei. Non è stato molto clemente infatti il tabellone nei confronti di Flavio Cipolla ed Andreas Seppi che domani riceveranno le attenzioni dei gemelli Bob e Mike Bryan teste di serie numero uno. Sorte analoga è toccata a Paolo Lorenzi e Potito Starace impegnati contro i recenti vincitori delle Finals di Londra, gli M & M’s Marcel Granollers e Marc Lopez. Non c’è speranza dunque? Non è detto, la clamorosa debacle al primo turno della coppia Paes/Stepanek insegna che non bisogna mai darsi per sconfitti con anticipo. Va un pò  meglio a Daniele Bracciali e Lukas Dlouhy impegnati contro gli australiani Alex Bolt e Greg Jones. Passando alle quote rosa, le nostre beniamine Sara Errani e Roberta Vinci dovranno vedersela con Jill Craybas e Chanelle Scheepers per poter accedere al terzo turno.

ECCO IL LINK AL PROGRAMMA COMPLETO


Nessun Commento per “DAY 5, TORNANO IN CAMPO DJOKOVIC E SHARAPOVA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • SI FA SUL SERIO, AL VIA I QUARTI DI FINALE La nona giornata di gare all’Australian Open prevede i due quarti di finale della parte alta del tabellone maschile e i due della parte bassa di quello femminile. Tornano in campo quindi […]
  • VITTORIE IN SCIOLTEZZA PER RADWANSKA E LI Nessun problema per la numero 4 polacca con Heater Watson. Li chiude facilmente la pratica Sorana Cirstea. Ivanovic vince il derby di Serbia. Anche Goerges agli ottavi
  • AUSTRALIAN OPEN DAY 1: APRONO NOLE E MASHA Parte la 105esima edizione dell’Australian Open. I piatti forti di giornata sono gli esordi di Djokovic e Sharapova. Iniziano il loro torneo anche Ferrer, Berdych, Radwanska e Li. Sei […]
  • DAY 1: SERENA, NOLE E GLI ASSI ITALIANI TENNIS – Inizia l’Australian Open 2014. Nel maschile scende in campo la parte bassa del tabellone, nel femminile quella alta. Williams e Djokovic animano la sessione serale sul centrale. […]
  • DAY 7: FOGNINI E PENNETTA A CACCIA DELL’IMPRESA TENNIS – Iniziano gli ottavi di finale dell’Australian Open. I due italiani proveranno a sovvertire il pronostico contro Djokovic e Kerber. Serena Williams è attesa dalla prova Ivanovic, […]
  • DAY 7, INIZIANO GLI OTTAVI Iniziano gli ottavi di finale a Melbourne. In campo Novak Djokovic - che se la vedrà con Stanislas Wawrinka -, Ferrer e Berdych. Nel tabellone femminile spicca il match tra Radwanska e […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.