DEL POTRO COME BACK: FORSE GIA’ A MADRID

L'argentino pronto a fare molto presto il suo rientro in campo

Tennis. Del Potro è vicino al rientro come mai lo era stato prima di questo momento. Potrebbe già farlo in occasione dell’imminente Masters 1000 di Madrid, in partenza questo weekend, o al più tardi a Roma. L’importante per l’argentino è recuperare la forma migliore dopo il lungo stop, l’ennesimo della sua tormentata carriera.

“Juan Martin del Potro ha visitato la Clinica di Mapfre la scorsa settimana, a causa della frattura alla rotula del ginocchio destro subita quasi sei mesi faSin dall’inizio, gli è stato consigliato un approccio conservativo al trattamento.Dopo aver partecipato al torneo di Delray Beach, ha cominciato una cura rigenerativa con il Dottor Alejandro Rolòn, a Buenos Aires”, hanno detto i medici.

“Si è in seguito sottoposto a diversi test medici a Barcellona, e, considerando i suoi progressi nelle ultime settimane, è stato deciso di implementare un nuovo trattamento rigenerativo. Inoltre, seguirà un programma specifico di riabilitazione guidato dal suo fisioterapista, Diego Rodriguez, che gli consentirà progressivamente di aumentare il ritmo degli allenamenti e di tornare a competere nel circuito nel prossimo futuro”, hanno così concluso gli specialisti che lo hanno seguito lungo l’intero percorso riabilitativo.

Per il gigante di Tandill da difendere nell’immediato c’è la pesante cambiale di Parigi, 900 punti maturati con la semifinale persa a cospetto di Nadal.


Nessun Commento per “DEL POTRO COME BACK: FORSE GIA' A MADRID”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.