DEL POTRO: “CONTENTO PER AVER VINTO”

"Sono molto contento per aver battuto Janko questa notte. Ho giocato molto meglio rispetto al mio primo incontro". Queste le parole di Juan Martin del Potro dopo la netta affermazione su Tipsarevic nel secondo match del round robin
venerdì, 9 Novembre 2012

Londra (Regno Unito) – Si è riaperto il discorso qualificazione nel Gruppo B delle Atp World Tour Finals 2012, con Juan Martin del Potro che è tornato il lotta per il secondo posto nel girone. Il sudamericano ha battuto nettamente Janko Tipsarevic, giocando molto bene e approfittando anche di una giornata negativa del rivale. La sconfitta di David Ferrer, arrivata nella sessione pomeridiana nella sfida contro Roger Federer, ha infatti permesso all’argentino di raggiungere proprio lo spagnolo in classifica, con una vittoria su due incontri disputati. Per ‘delpo’ la qualificazione è comunque tutt’altro che semplice da raggiungere. Per farlo, dovrà infatti superare proprio Federer nell’ultimo incontro, a meno che non arrivi una sorprendente vittoria di Tipsarevic su Ferrer, che aprirebbe scenari differenti.

Ma non è ancora tempo di fare calcoli, e del Potro lo sa. L’argentino, nella conferenza stampa successiva al suo match vinto, si è detto molto soddisfatto per la propria prestazione: “Per prima cosa sono contento di aver battuto Janko. – ha affermato Juan Martin – Ho giocato molto meglio rispetto al mio primo match. Aver vinto in due set mi dà ancora una possibilità di avanzare. Ma prima ho bisogno di battere Federer un’altra volta. Potrebbe essere il mio ultimo incontro dell’anno, quindi tenterò di giocare come ho fatto nella finale di Basilea, provando a essere più aggressivo di lui per tutto il match e vedendo se riesco ad avere una chance di vincere.”

Del Potro ha inoltre dichiarato di aver giocato bene anche nel suo primo incontro, perso in tre set contro Ferrer. Ed è quindi contento per il suo livello di gioco attuale: “Anche contro Ferrer avevo giocato bene, ma lui aveva fatto meglio di me. In particolare nella parte finale del match. Mi aveva strappato il servizio nell’ultimo gioco, mettendo in campo tutte le risposte. Ma avevo giocato bene, e sono contento del mio livello di gioco. Tuttavia so che per battere Roger dovrò fare molto meglio di oggi e del mio primo incontro.”

Juan Martin si è poi espresso su quanto sia difficile battere Federer. Alle Finals lo svizzero sta continuando a dominare, dopo aver vinto il torneo negli ultimi due anni e per un totale di sei volte, cinque delle quali senza perdere alcun incontro nel round robin: “Tutti conosciamo il suo gioco. So che questo incontro sarà completamente diverso dagli altri, e non sono il favorito. In ogni caso, per me è un piacere giocare contro di lui. Sono curioso di vedere come riuscirò a chiudere la stagione.”


Nessun Commento per “DEL POTRO: "CONTENTO PER AVER VINTO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • TIPSAREVIC ASSENTE, DEL POTRO SORRIDE Davvero pessima la prestazione del serbo, che come nel match di martedì contro Federer ha raccolto appena quattro miseri giochi, senza mai dare l'impressione di essere competitivo. Del […]
  • TUTTO APERTO NEL GRUPPO B C'è grande equilibrio nel secondo gruppo delle Atp World Tour Finals 2012. Federer, Ferrer, del Potro e Tipsarevic si giocano i due posti disponibili per raggiungere le semifinali
  • DJOKOVIC PERDE, ELIMINAZIONE VICINA Alle Atp World Tour Finals di Londra secondo k.o. consecutivo per il numero uno del mondo, battuto per 3-6 6-3 6-3 da Janko Tipsarevic. Davvero difficile, a questo punto, che riesca a […]
  • UN GRAN ‘DELPO’ BATTE FEDERER: È IN SEMIFINALE Grande prova dell’argentino nel terzo match del Round Robin. Battuto in tre set Roger Federer (7-6 4-6 6-3) e qualificazione alle semifinali ottenuta. Il numero due del mondo passa […]
  • DJOKOVIC: “CONTRO FEDERER DARÒ IL MEGLIO” “Ho sempre pensato che sarei riuscito a far girare la partita in mio favore”, afferma Novak dopo aver battuto in rimonta Juan Martin Del Potro. Dopo la vittoria al Master nel 2008, ora il […]
  • BERDYCH SI SALVA E SPERA Alle ATP World Tour Finals di Londra Tomas Berdych salva un match point e supera a fatica l'ostacolo Tipsarevic per 6-2 3-6 7-6. Per lui le speranze di semifinale sono ancora vive

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.