DEL POTRO: “IL POLSO MIGLIORA, ORA ASPETTO RIO”

Tornato dall'Italia, Del Potro ha dichiarato che il suo polso sta tornando come un tempo, infatti non vede l'ora di ricominciare a giocare allo sport che più ama, preparandosi per Rio
mercoledì, 20 Luglio 2016

Tennis – Dopo la vittoria in Coppa Davis contro l’Italia, Del Potro ha dichiarato ai giornalisti che lo attendevano all’aeroporto argentino, che il polso sta rispondendo meglio.

Sono stato piuttosto tranquillo, anche la settimana è andata molto bene, nonostante la temperatura molto elevata. L’armonia del gruppo è stata la cosa più importante con l’obiettivo di dare il massimo in ciascuno dei nostri punti focali, inoltre mi è toccata la nuova esperienza nel doppio, che non aveva mai fatto prima e, per fortuna, abbiamo fatto una grande partita“.

Dopo aver superato l’Italia in Davis, tutti i membri del team hanno deciso di rasarsi i capelliAbbiamo festeggiato tutti insieme e, durante i festeggiamenti in piscina, abbiamo pensato di rasarci ad uno ad uno con un rasoio“.

Ora penso ai giochi di Rio. Mi voglio preparare nel migliore dei modi. Ho mantenuto il mio ranking per poterlo usare a Rio“.

Il suo polso continua, inoltre, a migliorare e i dolori sono sempre meno frequenti: “Il polso sta migliorando. Si può vedere tramite i miei progressi, anche se non sono molto veloci“.

Ora voglio giocare a tennis, ho sofferto molto negli ultimi anni a causa del polso, ma voglio anche riguardarmi senza mettere a rischio il mio fisico. Ho voglia di giocare e mettermi in gioco” ha concluso Del Potro.


Nessun Commento per “DEL POTRO: "IL POLSO MIGLIORA, ORA ASPETTO RIO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • MARSIGLIA, TRIONFO KYRGIOS Bastano due set per il trionfo francese: Kyrgios liquida Cilic dopo il tie-break del secondo. Attesa per Delray Beach e la sorprendente finale di Rio
  • ALBERT COSTA: “NADAL CI DARÀ UNA MANO CON LA NUOVA DAVIS” Albert Costa ritiene che i prossimi mesi saranno utili ad accrescere il prestigio della nuova Coppa Davis
  • FEDERER DICE BASTA: “LA DAVIS UN FARDELLO” Lo svizzero ha annunciato che, oltre al primo turno contro il Belgio, salterà tutta la stagione 2015 di Coppa Davis. “Dopo la vittoria dell’anno scorso, penso di esser libero di fare ciò […]
  • DEL POTRO. ASSENTE E BACCHETTATO TENNIS - A due mesi dall'esordio in Coppa Davis contro l'Italia, in Argentina impazza la polemica fra la federtennis argentina e Del Potro. Lui accusa il capitano Jaite di mettergli la […]
  • DAVIS, SPETTACOLO DEL POTRO: A ZAGABRIA E’ 1-1 Del Potro batte Karlovic 64 67 63 75 all'Arena di Zagabria. Non perde mai il servizio, avrebbe anche potuto chiudere in tre. Ora Orsanic deve scegliere se farlo giocare anche in doppio.
  • DEL POTRO E LA NUOVA LEGION ARGENTINA "Del Potro ha insegnato a tutti gli argentini che se lottiamo, possiamo vincere" ha detto Maradona. Storia del tennis argentino, di capitan Orsanic, di un eroe da romanzo.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.