DJOKOVIC, ACCERTAMENTI A BELGRADO

Nole è arrivato a Belgrado direttamente da Dubai, dove ha dovuto abbandonare il torneo per un forfait nei quarti di finale. Attesa per gli esami ottici
lunedì, 29 Febbraio 2016

TENNIS – Il ritiro di Dubai non è stato un semplice caso, stando agli accorgimenti che Novak Djokovic si prepara a prendere. Rientrato a Belgrado, infatti, il numero uno del mondo procederà ad effettuare una serie di accertamenti clinici, con lo scopo di chiarire effettivamente l’entità dell’infezione all’occhio destro.

Non il momento migliore per incappare in questa problematica. Il tennista serbo, nel prossimo weekend, dovrebbe essere impegnato con la sua Nazionale per l’impegno di Davis contro il Kazakistan. Su consiglio del suo oculista, però, Nole non ha ancora confermato la sua presenza al capitano Obradovic, che quindi può momentaneamente fare affidamento su Troicki, Zimonjic e Krajinovic.

In caso di forfait, il selezionatore balcanico dovrà cominciare a guardarsi intorno, operando una scelta frettolosa. L’obiettivo è quello di non accorciare il gap tra le due Nazionali: senza Djokovic in campo, verrebbe meno un netto vantaggio nel singolare.

Tutto si deciderà nei prossimi tre giorni. Nole è atterrato al Nikola Tesla di Belgrado direttamente da Dubai, presentandosi con degli occhiali da sole che tendono a nascondere l’infezione e a proteggere gli occhi. Un segnale negativo per il team? La risposta definitiva arriverà soltanto ad accertamenti effettuati, con la sensazione che si tratterà di una decisione last minute.


Nessun Commento per “DJOKOVIC, ACCERTAMENTI A BELGRADO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.