DJOKOVIC CONFERMA I DUBBI SUGLI AUSTRALIAN OPEN 2022

La presenza di Nole a Melbourne è tutt'altro che scontata
venerdì, 5 Novembre 2021

Tennis. Novak Djokovic ha beneficiato di un giorno di riposo inatteso a Parigi-Bercy, visto che Gael Monfils è stato obbligato al ritiro a causa di un problema alla coscia.

Il numero 1 del mondo tornerà in campo questo pomeriggio contro Taylor Fritz, reduce dalla semifinale a Indian Wells e dalla finale a San Pietroburgo.

In conferenza stampa dopo l’esordio vittorioso contro Marton Fucsovics, il 20 volte campione Slam è tornato a parlare della finale degli US Open 2021 persa contro Daniil Medvedev.

Sapere che ero così vicino mi dà un grande incoraggiamento per il futuro ma mi fa anche sentire umile riguardo al mio gioco, alla mia carriera, e mi riporta con i piedi per terra, cosa che mi porta a tornare al campo di allenamento e capire davvero cosa bisogna fare per poter migliorare.

C’è sempre qualcosa da migliorare, c’è sempre qualcosa su cui lavorare. Quindi vediamo come ho recuperato emotivamente e quanto sono pronto per la competizione ai massimi livelli.

Non lo so, non gioco un torneo dallo US Open. La stagione è stata molto drenante per me e impegnativa sotto ogni aspetto, ma ho avuto situazioni simili in passato in cui ero solo stanco, ma in qualche modo sono riuscito a trovare la forza per finire l’anno e la stagione alla grande. Speriamo che sia di nuovo così” – ha spiegato Nole.

Il serbo non ha fornito aggiornamenti riguardo alla sua presenza agli Australian Open 2022. “Deciderò se andare in Australia o meno dopo aver visto la dichiarazione ufficiale di Tennis Australia. Al momento non abbiamo alcun annuncio o comunicazione ufficiale.

Quindi finché non ci sarà non parlerò più di questo perché non voglio far parte di storie basate su presupposti e ipotesi. 

Quando i requisiti ufficiali per viaggiare e giocare in Australia saranno comunicati, ovviamente vedrò cosa fare, perché la situazione è diversa in Australia rispetto alla maggior parte del mondo”.


Nessun Commento per “DJOKOVIC CONFERMA I DUBBI SUGLI AUSTRALIAN OPEN 2022”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.