DJOKOVIC E LA MOGLIE JELENA NEGATIVI AL TEST PER IL CORONAVIRUS

L'attuale numero uno del mondo non ha accusato sintomi negli ultimi dieci giorni e ora spera di poter tornare presto in campo
venerdì, 3 Luglio 2020

TENNIS – Novak Djokovic e la moglie Jelena sono risultati negativi a un nuovo test per il coronavirus. La notizia è stata diffusa nelle ultime ore proprio dal campione serbo. I due erano risultati positivi al Covid-19 dopo la tanto discussa tappa di Zara (la città della Croazia in riva al mare Adriatico) del controverso Adria Tour, organizzato e sostenuto proprio dal numero uno del mondo allo scopo di fare beneficenza e allo stesso tempo di ridare ai giocatori la possibilità di tornare in campo dopo il lungo lockdown.

Le polemiche nei giorni scorsi sono state molto pesanti, e naturalmente il torneo è stato interrotto prima della finale dopo che il bulgaro Grigor Dimitrov aveva annunciato la positività al virus. Sia Nole che sua moglie non hanno accusato sintomi negli ultimi dieci giorni trascorsi in auto isolamento e anche i lori figli sono risultati negativi. Nei giorni precedenti avevano già fatto scalpore, oltre a quello di Dimitrov, anche i contagi del croato Borna Coric, del serbo Viktor Troicki e del coach di Djokovic Goran Ivanisevic, oltre a quello di uno dei suoi preparatori atletici. E inevitabilmente l’attuale numero uno del mondo, che già aveva fatto discutere per alcune sue dichiarazioni riguardanti l’eventuale vaccino anti Covid-19, è finito nell’occhio del ciclone. Dopo le pesanti critiche ricevute per non aver fatto rispettare le restrizioni imposte dalla pandemia durante l’Adria Tour comunque, Djokovic ha donato oltre 40.000 euro a una città serba, per la precisione Novi Pazar, colpita duramente dal coronavirus, e adesso sta cercando di tornare alla normalità insieme alla sua famiglia. D’altra parte nelle prossime settimane si attende una sua decisione in merito agli Us Open, in programma a partire dalla fine di agosto dopo la ripartenza ufficiale del circuito prevista per il 14 a Washington. E qualsiasi sarà la sua scelta c’è da aspettarsi una nuova ondata di discussioni soprattutto pensando alle rigide misure di sicurezza imposte dagli organizzatori dello Slam newyorchese.

(Nella foto Novak Djokovic e la moglie Jelena – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “DJOKOVIC E LA MOGLIE JELENA NEGATIVI AL TEST PER IL CORONAVIRUS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.