DJOKOVIC: “IO, FEDERER E NADAL ABBIAMO ANCORA QUALCOSA IN PIÙ”

Dopo il successo agli Australian Open, Djokovic ha illustrato come i Big 3 abbiano ancora qualcosa in più rispetto ai Next Gen
martedì, 23 Febbraio 2021

Tennis. Novak Djokovic ha conquistato il suo nono titolo agli Australian Open solo qualche giorno fa.

Il numero 1 del mondo ha demolito in finale Daniil Medvedev e ha messo in bacheca il 18° titolo Slam della sua eccezionale carriera.

In conferenza stampa, il numero 1 del mondo ha illustrato il divario che ancora separa i Big 3 dal resto del circuito. Basti pensare che Djokovic e Nadal hanno portato a casa 10 degli ultimi 11 Slam disputati.

È un bravo ragazzo e ci ha dimostrato perché (riferendosi alle sue parole durante la premiazione, ndr), penso grandi cose di lui dentro e fuori dal campo. 

Semplicemente oggi non era la sua giornata, ma ha fatto uno splendido percorso e sono sicuro che si ripeterà in futuro“ – ha detto Djokovic.

Hanno la qualità per vincere i trofei principali. L’hanno già provato, Thiem ad esempio ha già vinto lo US Open. Io, Roger e Rafa sappiamo cosa fare negli Slam e come giocare le partite al meglio dei 5. […]

Per me i vari Zverev, Tsitsipas e Medvedev sono molto vicini a vincere uno Slam. Vincono già Finals e Master 1000 e negli Slam arrivano in fondo, credo sia solo questione di tempo. Spero solo non vicino“ – ha aggiunto.

Nole è sceso ancora di più nel dettaglio: “C’è molta qualità tra i ragazzi più giovani e come dicevo prima sono molto vicini a vincere uno Slam. Ma c’è un motivo se io, Roger e Rafa siamo ancora qui.

Non vogliamo regalare loro gli Slam, non vogliamo farglieli vincere. Penso sia molto chiaro. Che il messaggio venga comunicato (esplicitamente, ndr) o meno, stiamo decisamente mandando questa ‘vibrazione’ in giro“. 


Nessun Commento per “DJOKOVIC: "IO, FEDERER E NADAL ABBIAMO ANCORA QUALCOSA IN PIÙ"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.