EASTBOURNE: SONEGO CEDE IN FINALE A DE MINAUR

L'azzurro è stato battuto 4-6 6-4 7-6 dopo un match molto combattuto ed quilibrato
sabato, 26 Giugno 2021

TENNIS – E’ stato un match equilibratissimo, deciso veramente da un paio di punti e giocato da entrambi i giocatori con grande determinazione. Alla fine però, purtroppo per il tennis azzurro, a vincere il torneo Atp 250 di Eastbourne è stato Alex De Minaur, bravo a spuntarla al tie-break del terzo set contro un Lorenzo Sonego comunque da applausi (4-6 6-4 7-6 il punteggio finale in favore dell’australiano).

Il piemontese ha il rammarico di quella prima di servizio che non è voluta entrare proprio sul 6-5 in favore di De Minaur durante il tie-break, visto che subito dopo “Demon” ha giocato una risposta molto aggressiva con la quale si è spianato la strada verso il trionfo. In più non si può dimenticare che in precedenza in più di una occasione Sonego si è trovato a due punti dalla vittoria, grazie alla sua grinta e alla sua voglia di non mollare mai. Evidentemente però oggi non era il suo giorno, e vanno fatti comunque i complimenti a De Minaur per aver sfoderato un’altra prestazione delle sue, fatta di tanto cuore e temperamento. Ma nonostante la sconfitta Lorenzo Sonego deve essere ugualmente soddisfatto, perché ha giocato un ottimo tennis durante tutta la settimana e può guardare al primo turno del torneo di Wimbledon con fiducia.


Nessun Commento per “EASTBOURNE: SONEGO CEDE IN FINALE A DE MINAUR”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.