EMERGENZA CORONAVIRUS: SALTA IL TORNEO DI INDIAN WELLS

Il primo Masters 1000 della stagione non si disputerà a causa della situazione legata al Covid-19
lunedì, 9 Marzo 2020

TENNIS – La situazione Coronavirus sta diventando sempre più delicata e le conseguenze anche nel mondo del tennis stanno diventando sempre più significative. E’ stato rinviato a data da destinarsi infatti il torneo di Indian Wells, primo Masters 1000 della stagione e appuntamento sempre molto atteso da parte di tutti i giocatori, che vedono questo appuntamento come uno dei tornei più importanti della stagione indicandolo anche come “quinto Slam” dell’anno.

Nella notte italiana, a seguito di un consulto avuto con tutti i referenti, è arrivata la comunicazione ufficiale. La decisione, come si legge in un comunicato diffuso dagli organizzatori del torneo, è stata presa dopo che “il dipartimento di sanità pubblica della contea di Riverside ha dichiarato un’emergenza di salute pubblica dopo un caso confermato di coronavirus Covid-19 a livello locale”. “Al momento – si legge ancora nel documento – è un rischio troppo grande per la salute pubblica della contea di Riverside tenere un raduno di queste dimensioni”, e commentare la decisione è stato anche il direttore del torneo Tommy Haas: “Siamo molto delusi dal fatto che il torneo non si disputerà, ma la sicurezza e la salute della comunità locale, dei tifosi, dei giocatori, dei volontari, degli sponsor e di tutte le persone coinvolte nell’evento sono di primaria importanza. Siamo pronti a riprogrammare il torneo in un’altra data e stiamo vagliando varie opzioni”.

(Nella foto il campo centrale di Indian Wells – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “EMERGENZA CORONAVIRUS: SALTA IL TORNEO DI INDIAN WELLS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.