ERRANI E VINCI A BRACCETTO

Al WTA di Palermo esordio agevole per Sara Errani e Roberta Vinci, rispettivamente su Gallovits e Knapp. Impresa della Camerin contro la Medina Garrigues
martedì, 10 Luglio 2012

Palermo – Giornata ricca di spettacolo nel martedì del WTA di Palermo, (220 mila $ – Terra), che vede completarsi il resto delle sfide del secondo turno. L’attenzione è tutta rivolta ai colori azzurri, con ben 4 nostre rappresentai in campo, tra cui le prime due teste di serie: Sara Errani e Roberta Vinci. Poco più di un allenamento per la romagnola, che strapazza 6-1 6-1 la romena Edina Gallovits-Hall n.130 del mondo. Comodo anche il successo di Roberta Vinci, che fa suo il derby contro Karin Knapp per 6-2 6-2. La vera impresa invece è quella di Maria Elena Camerin, che fa fuori la campionessa in carica Anabel Medina Garrigues con il netto punteggio di 6-1 6-3.

Sara sul velluto. Tutto abbastanza facile per la n.9 del mondo, alla sua 4° sfida diretta contro la romena, con la quale ha perso solo una volta. Sara prende subito in mano il ritmo dello scambio, senza lasciare nulla alla sua avversaria. Con due rapidi break, Sara vola sul 5-1, tenendo sulle spine la sua avversaria, che fallisce 4 occasioni per racimolare un break, prima di arrendersi sul 6-1. La situazione non cambia nel secondo, in cui l’azzurra amministra e vola sul 3-0 pesante. Il servizio perso nel 4° gioco non scalfisce le sicurezze della nostra rappresentante, che con un gioco più solido e vario infila altri 3 giochi consecutivi per il doppio 6-1 in 70 minuti. Queste le sue parole a fine partita:Non era facile oggi, soprattutto con questo caldo micidiale. Era la mia prima partita dopo Wimbledon, e il passaggio da una superfice all’altra non è mai semplice. Conoscevo bene la romena, bisognava solo stare molto tranquilli e giocare punto su punto. – Poi uno sguardo alla sua classifica – Sono n.9 ed è un gran bel ranking. Ho pochi punti da difendere adesso, e spero di continuare a progredire. Non mi pesa essere la n.1 del torneo, devo pensare partita dopo partita e migliorare”

Il derby a Roberta . Il match serale sul campo centrale vede in campo il derby tutto italiano tra Roberta Vinci e Karin Knapp. A dispetto della classifica, l’altoatesina n.127 del mondo ha fatto bottino pieno nelle due precedenti sfide, ma stasera la musica è diversa. La tarantina, n.27 del mondo, con un ottimo avvio non lascia scampo alla sua avveraria, staccandosi sul 3-0 pesante. Pochi errori e una buona tenuta al servizio, mettono in discesa il match della Vinci, che chiude con un comodo 6-2. La Knapp non reagisce, restando intrappolata nella ragnatela di soluzioni e varianti imposta dalla tarantina, che sul 4-1 può permettersi di perdere il servizio prima di chiudere con l’ennesimo 6-2.

Camerin Superstar. Straordinaria prova  infine di Maria Elena Carmerin, che per la prima volta su 3 sfide ha la melgio sulla spagnola Anabel Medina Guarrigues, n.26 del mondo e detentrice del titolo. La 30 enne veneta rende onore alla wild card ottenuta, giocando un tennis propositivo e con pochi errori, dominando la scena e finendo per vincere con il punteggio di 6-1 6-3. Il resto della giornata non regala altre sorprese, con le comode vittorie di Julia Goerges e Carla Suarez Navarro.

Ecco in dettaglio tutti i match della giornata.

1° turno
(1) Sara Errani (ITA) d. Edina Gallovits-Hall (ROU) 61 61
(2) Roberta Vinci (ITA) d. Karin Knapp (ITA) 62 62
(3) Julia Goerges (GER) d. Akgul Amanmuradova (UZB) 64 76(8)
(WC) Maria Elena Camerin (ITA) d. (4) Anabel Medina Garrigues (ESP) 61 63
(5) Carla Suárez Navarro (ESP) d. (LL) Sacha Jones (AUS) 64 61
Anna Tatishvili (GEO) d. (Q) Dia Evtimova (BUL) 62 62
Patricia Mayr-Achleitner (AUT) d. (WC) Nastassja Burnett (ITA) 63 64
Laura Robson (GBR) d. (Q) Valentyna Ivakhnenko (UKR) 61 60
Julia Cohen (USA) d. Vera Dushevina (RUS) 64 46 75
(Q) Estrella Cabeza Candela (ESP) d. (WC) Anastasia Grymalska (ITA) 62 36 61


Nessun Commento per “ERRANI E VINCI A BRACCETTO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ERRANI VOLA AI QUARTI. CAMERIN KO Nel match serale del WTA di Palermo, Sara Errani liquida l’austriaca Mayr 6-3 6-2 e accede ai quarti di finale. Nulla da fare per Maria Elena Camerin, che spreca parecchio prima di cedere […]
  • WTA PALERMO: AL VIA GLI ITALIACOM OPEN TENNIS – Al via il torneo WTA International di Palermo. Sara Errani, prima testa di serie, guida la pattuglia azzurra. In campo anche Roberta Vinci, Karin Knapp, Flavia Pennetta e Nastassja Burnett.
  • ROBERTA VINCI PUNTA PALERMO In attesa di giocare domani il suo match di 2° turno, Roberta Vinci si presenta in sala stampa per fare il punto su un torneo che vorrebbe giocare da protagonista
  • ERRANI A FATICA, VINCI SUPER TENNIS – La bolognese logora alla distanza Julia Goerges e si qualifica per il secondo turno del Dubai Duty Free Tennis Championships. Grande successo invece per Roberta Vinci, che lascia […]
  • FED CUP: SORTEGGI SEMIFINALE WORLD GROUP Oggi i sorteggi per le due semifinali del World Group che sono certamente le sfide più importanti di questo weekend di Fed Cup. L'Italia inizia con Sara Errani contro Lucie Safarova e la […]
  • È ANCORA AZARENKA – SHARAPOVA TENNIS – A Wimbledon , per il secondo Slam di fila le due campionesse dell’Est Europa vengono sorteggiate nella stessa metà di tabellone. Serena Williams quindi, viene abbinata ad […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.