ERRANI DA SOGNO, È IN SEMIFINALE

TENNIS - Sara Errani supera Agnieszka Radwanska per 6-4 7-6 e conquista per il secondo anno consecutivo la semifinale del Roland Garros. Per le prima volta riesce a battere una giocatrice compresa tra le prime 5 del mondo, dopo 28 sconfitte consecutive. Ora affronterà Serena Williams
martedì, 4 Giugno 2013

Tennis. Parigi (Francia). Sempre e solo Sara Errani. La nostra numero uno trova per il secondo anno consecutivo la qualificazione per la semifinale del Roland Garros, battendo la numero 4 del mondo Agnieszka Radwanska per 6-4 7-6(6) in un’ora e 53 minuti di gioco. È la prima vittoria della Errani contro una giocatrice compresa tra le prime 5 del mondo, dopo 28 sconfitte consecutive, la prova di maturità, che conferma, qualora ce ne fosse stato bisogno, come l’italiana sia degnissima di occupare la posizione numero 5, che attualmente occupa in classifica.

Partita vinta come al solito di testa, contro una Radwanska non troppo centrata e stranamente poco lucida in alcune fasi del match. Merito però anche di Sara, che ha saputo imbrigliarla grazie all’ottima difesa e alle continue variazioni. La nostra portacolori, dopo aver ben gestito il primo set, nel secondo sembrava poter condurre in porto il match senza problemi quando è andata a servire sul 5-4. Lì ha subito senza colpe il rientro della polacca, che ha giocato in quel frangente il miglior tennis della giornata. La Errani è stata brava a non disunirsi nel game sul 5-6, tenendo la battuta a zero e chiudendo con personalità e pazienza un tiebreak tirato e non giocato benissimo da entrambe le protagoniste. Ora in semifinale affronterà Serena Williams, con la consapevolezza che comunque vada a finire quell’incontro, alla fine del torneo la posizione in classifica rimarrà la numero 5. La cambiale della finale dello scorso anno quindi, è già saldata senza perdite.

LA CRONACA COMPLETA DEL MATCH

Ore 16.01 Sara Errani b. Agnieszka Radwanska 6-4 7-6(6) L’ultimo rovescio lungo linea della polacca finisce fuori e Sara Errani può alzare le braccia al cielo È SEMIFINALE! Per il secondo anno consecutivo.

Ore 16.00 Radwanska – Errani 4-6 6-6 (6-6). Annulla un match point la Radwanska al termine di un lungo scambio (il più lungo del match). Nuovo cambio di campo

Ore 15.54 Radwanska – Errani 4-6 6-6 (3-3) Cambio di campo in perfetta parità. Sarà un arrivo in volata!

Ore 15.50 Radwanska – Errani 4-6 6-6 Game perfetto di Sara, che tiene a zero la battuta. Si va al tiebreak!

Ore 15.46 Radwanska – Errani 4-6 6-5* Brava e fortunata la Radwanska, che sul 15-15 trova una mezza riga importantissima, che la spinge verso la conquista del game, ottenuto grazie ad una delle poche prime vincenti della partita. Dopo il cambio di campo Sara dovrà servire per restare nel secondo set

Ore 15.42 Radwanska – Errani 4-6 5*-5 Game spettacolare della Radwanska, anche se la Errani sbaglia a servirle sempre sul rovescio permettendole di comandare. Il punto che porta la polacca 0-40, è un passante in corsa eccezionale, prima del sicuro smash che chiude il game. Forza Sara, dimenticare e ripartire

Ore 15.38 Radwanska – Errani 4-6 4-5* Regala, regala come forse non ha mai fatto la Radwanska, che perde la pazienza e sbaglia due colpi per lei facili. C’è il break e ora, dopo il cambio di campo, Sara Errani serve per un posto in semifinale

Ore 15.33 Radwanska – Errani 4-6 4*-4 Niente da fare, controbreak! Avanti 30-15, Sara sbaglia male un rovescio, poi incassa un gran dritto in corsa della Radwanska, prima di sbagliare infine, di nuovo con il rovescio incrociato. Tutto da rifare, ma non disperiamo

Ore 15.28 Radwanska – Errani 4-6 3-4* Arriva il break e il terzo game di fila per la Errani, che gioca un game fantastico, difendendo benissimo su tutti i tentativi di Aga. Un errore di rovescio della polacca le consente di vincere un game che può risultare decisivo nell’economia della partita

Ore 15.24 Radwanska – Errani 4-6 3*-3 Rimonta completata. La Errani vola 40-0, poi incassa il tentativo di rientro di Radwanska, ma trova un lob intelligentissimo, che costringe la polacca alla difficile veronica, terminata in corridoio

Ore 15.19 Radwanska – Errani 4-6 3-2* L’avevamo detto che non era continua la polacca e infatti, dopo gli ultimi otto game, ne arriva uno davvero pessimo, caratterizzato da errori marchiani, tra i quali un doppio fallo e il diritto che consegna il controbreak alla Errani, che si riporta in scia

Ore 15.15 Radwanska – Errani 4-6 3*-1 Pessimo game della Errani, che commette due errori non all’altezza del suo nome, prima di incassare una gran risposta di rovescio, sulla sua tenerissima seconda di servizio. Parziale di otto punti ad uno in favore della polacca

Ore 15.12 Radwanska – Errani 4-6 2-1* Alza il volume la polacca, che sotto 0-30, estrae dal cilindro un ace, un servizio vincente e due rovesci lungo linea imprendibili.

Ore 15.09 Radwanska – Errani 4-6 1*-1 Arriva subito il controbreak, ma Sara può recriminare per non aver sfruttato due palle game. Sulla prima in particolare, la Errani non è riuscita a chiudere un passante comodissimo tirandolo in bocca alla Radwanska. Per il resto la polacca è tornata a giocare bene, ma non è troppo continua, quindi la situazione è ancora favorevole alla azzurra

Ore 14.58 Radwanska – Errani 4-6 0-1* Inizia come meglio non si potrebbe il secondo set per la Errani, che trova il break addirittura a zero, approfittando di una Radwanska in conclusione, che chiude il game con un bruttissimo doppio fallo

Ore 14.53 Radwanska – Errani 4-6 PRIMO SET ERRANI! Game perfetto di Sara, che comanda tutti gli scambi imponendo la sua grande profondità di palla. Un diritto lungo della polacca le consegna il primo parziale dopo 44 minuti di gioco

Ore 14.49 Radwanska – Errani 4-5* Game interlocutorio, giocato in maniera ineccepibile dalla numero 4 del mondo, che mette a segno addirittura 4 vincenti, chiudendo a zero con un ace. Dopo il cambio di campo, momento chiave, con la Errani che serve per portare a casa il primo set

Ore 14.46 Radwanska – Errani 3*-5 Questa volta Sara riesce a concretizzare il break, comandando il gioco e tenendo senza difficoltà il servizio, con un solo 15 al passivo.

Ore 14.42 Radwanska – Errani 3-4* Arriva un altro break in favore della Errani, che prima spreca da 0-30, poi però trova una gran risposta di diritto sul game point e si conquista la palla break con un bel lob di diritto. L’errore di dritto della polacca fa il resto.

Ore 14.37 Radwanska – Errani 3*-3 Primo game fiume del match. La Errani è sfortunata quando il nastro le respinge la palla e la porta sotto 15-40, ma è anche brava a recuperare prima con un bel passante incrociato e poi con una chiusura di diritto. La polacca riesce però a procurarsi altri tre vantaggi, sui quali però Sara non le consente di giocare, prima con un servizio vincente e poi con due belle progressioni con il diritto seguite con successo a rete. Una risposta errata della Radwanska, dopo 14 punti mette fine ad un game dal peso specifico potenzialmente molto importante

Ore 14.26 Radwanska – Errani 3-2* Sorpasso della polacca, che sfrutta al meglio le grandi doti difensive e incassa qualche errore di troppo da parte di Sara, che ora dovrà servire in una situazione di punteggio delicata

Ore 14.21 Radwanska – Errani 2*-2 Non si fa attendere la reazione della polacca, che risponde trovando a sua volta il controbreak a zero. Pregevoli soprattutto i primi due punti ottenuti con altrettanti attacchi, prima col dritto in chop e poi con il rovescio in back.

Ore 14.17 Radwanska – Errani 1-2* È di Sara il primo squillo del giornata. La bolognese muove benissimo il gioco e incassa gli errori della polacca centrando il BREAK A ZERO. Parziale di otto punti a uno in favore della numero uno d’Italia

Ore 14.15 Radwanska – Errani 1*-1 Inizio tranquillo anche per la Errani, che tiene a sua volta la battuta a 15. Brava l’italiana a comandare lo scambio e a mettere a segno anche due vincenti, tra cui la prima smorzata della partita

Ore 14.12 Radwanska – Errani 1-0* Inizio molto sicuro della polacca, che disegna bene il campo e tiene il servizio a 15, approfittando anche di un nastro fortunato sul terzo punto

Ore 14.06. Eccoci qui dunque, tutto è pronto sul Philippe Chartier per l’inizio del quarto di finale che mette di fronte Agnieszka Radwanska e Sara Errani. Le due giocatrici stanno ultimando le operazioni di riscaldamento con i servizi e sono pronte per dare il via alle ostilità

Tutti in campo con Sara Errani, ancora una volta. La numero uno d’Italia prova oggi a scrivere un’altra bellissima pagina della sua straordinaria favola, che stiamo raccontando ormai da quasi due anni. La bolognese a partire dalle 14.00, proverà a centrare la semifinale al Roland Garros per il secondo anno consecutivo. Tra lei e il penultimo atto del French Open c’è la numero 4 del mondo Agnieszka Radwanska, giocatrice atipica che in passato ha dimostrato più di una volta (precedenti 6-1 per lei) di non soffrire più di tanto il gioco di Sara, e la tradizione che in 28 incontri, vede per ora Sarita sempre perdente contro le top 5. La superficie dovrebbe però giocare a favore della nostra portacolori, che nell’ultimo confronto diretto ha impegnato tantissimo Aga, arrivando ad un passo dalla vittoria ed arrendendosi solo dopo tre ore e 29 minuti di battaglia massacrante. Da lì la Errani dovrà ripartire, per mettere a segno l’ennesima impresa, che le consentirebbe di rimanere tra le prime cinque giocatrici del mondo anche alla fine di questo torneo, indipendentemente da dove si fermerà poi la sua corsa. L’appuntamento è fissato per le 14.00, sul campo Philippe Chartier, ma anche su tennis.it, che vi proporrà la diretta scritta del match, per non farvi perdere nemmeno un punto di questa grande partita. 


3 Commenti per “ERRANI DA SOGNO, È IN SEMIFINALE”


  1. Roberto D ha detto:

    Sara è stata veramente fantastica,in bocca al lupo per la semifinale contro Serena

  2. mauro buosi ha detto:

    Una ottima prestazione sotto tutti i punti di vista. Complimenti !!!

  3. Consuelo Motta ha detto:

    Vai Sarita! Prenditi anche il secondo set!
    (E lo dico da tifosa simpatizzante della Radwanska) 🙂


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • DAY 10, ERRANI PER SFATARE IL TABÙ TOP 5 TENNIS – La nostra numero uno prova a centrare la semifinale contro Agnieszka Radwanska e a battere per la prima volta in carriera una top 5dopo 28 sconfitte di fila. A seguire, Federer […]
  • DAY 8, ORA SI FA SUL SERIO TENNIS – Il Roland Garros entra nel vivo con l’inizio degli ottavi di finale. Federer va a caccia della vittoria numero 900 in carriera contro Simon. Ferrer all’esame Anderson. Tra le […]
  • SERENA PESCA RADWANSKA, SHARAPOVA CON AZARENKA TENNIS - A Parigi sono stati sorteggiati i tabelloni della 112esima edizione del Roland Garros: la numero uno del mondo è stata abbinata nella potenziale semifinale alla Radwanska, mentre […]
  • ERRANI: “TUTTO QUESTO È FANTASTICO” TENNIS – È una Sara al settimo cielo quella che si presenta ai microfoni dopo la grande vittoria contro la Radwanska, che le ha regalato la seconda semifinale parigina, permettendole di […]
  • DAY TWO: I CAMPIONI E TANTA ITALIA TENNIS – Al Roland Garros, dopo l’antipasto domenicale, il programma si infittisce con ben 58 partite in campo. Esordiscono i campioni in carica Nadal e Sharapova, ma anche sei italiani: […]
  • ERRANI E VINCI, IL BIS NON ARRIVA TENNIS - Si ferma in finale la corsa di Sara Errani e Roberta Vinci verso il secondo Roland Garros consecutivo. La coppia italiana, in pessima giornata, si è arresa alle russe Makarova e […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.