ESTORIL: DEL POTRO SI RITIRA PER LA MORTE DEL NONNO…

In pieno torneo, Del Potro ha lasciato il Portogallo per stare vicino alla sua famiglia in lutto per la perdita dell'amato nonno....
giovedì, 4 Maggio 2017

Tennis – Lutto in casa di Juan Martin Del Potro, l’argentino ha perso il nonno mentre si trovava al Millennium Estoril Open. Per questa perdita, Del Potro ha deciso di ritirarsi dal torneo ATP 250, dotato di un montepremi di 482.060 euro, sui campi in terra rossa dell’Estoril, in Portogallo,

L’argentino è subito rientrato in Argentina: Del Potro sta tornando in Argentina in seguito alla morte di suo nonno e sarà vicino alla sua famiglia in questo momento difficile, ha detto il suo portavoce su Twitter. Una notizia che anche gli organizzatori del torneo portoghese hanno ribadito.

Il numero 33 nella classifica mondiale aveva debuttato martedì con la vittoria, 6-1 6-3, sul giapponese Yuichi Sugita e avrebbe dovuto affrontare al secondo turno lo statunitense Ryan Harrison. Non è il primo che lascia il torneo portoghese per problemi familiari: infatti anche Nick Kyrgios aveva dato forfait per la scomparsa di un suo parente. 

Dopo Estoril, Del Potro ha in programma di partecipare ai Masters 1000 sulla terra di Madrid e Roma, per poi giocare il Roland Garros. Definirà il suo ritorno nel circuito ora con i parenti in Argentina, perché viene prima la famiglia.

 


Nessun Commento per “ESTORIL: DEL POTRO SI RITIRA PER LA MORTE DEL NONNO...”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.