ESTORIL: IN FINALE SUAREZ NAVARRO CONTRO PAVLYUCHENKOVA

Tennis. Nel torneo di Oeiras si sfideranno in finale Anastasia Pavlyuchenkova, che ha battuto in rimonta Romina Oprandi, e Carla Suarez Navarro, esecutrice della Kanepi. La spagnola proverà a conquistare il suo primo titolo in carriera.
venerdì, 3 Maggio 2013

Nel torneo portoghese di Estoril si sono appena disputate le semifinali, che hanno visto due match diametralmente opposti.

Da una parte il match di Romina Oprandi, che questa settimana ha disputato uno splendido torneo, giocando a tratti il suo tennis migliore. Anche oggi l’elvetica era partita nel migliore dei modi, vincendo il primo set per 6 giochi a 0 contro una Anastasia Pavlychenkova ai limiti dell’irriconoscibile. Romina gestiva ottimamente gli scambi, spingendo dal fondo e dominando una russa fallosissima al servizio (appena il 31% di prime), lentissima negli spostamenti e senza una tattica precisa. La partita sembrava destinata a finire definitivamente, ma la ventiduenne di Mosca non ha intenzione di mollare: nel secondo set è più aggressiva, contiene il servizio e riesce a far spostare l’avversaria, iniziando a dominare il pallino del gioco. Piazza il break e chiude il set per 6-4. Il terzo set è l’opposto del primo: procede a senso unico, in favore della Pavlyuchenkova, che domina per 6-1 una Oprandi senza più armi né certezze.

Nonostante questa amara sconfitta, l’elvetica ex-italiana da lunedì sarà n. 46 del mondo, eguagliando il best ranking raggiunto ben sette anni fa, in quel 2006 che l’aveva vista affacciarsi nel circuito Wta con i quarti di finale raggiunti negli Internazionali d’Italia.

Successo più agevole, invece, per Carla Suarez Navarro. La spagnola si libera delle paure e si vendica contro Kaia Kanepi, che l’aveva battuta un anno fa proprio su questi campi, in una finale lottatissima, dove la bionda estone aveva trionfato dopo aver annullato due match-point. Oggi la partita è stata ben più rapida, a favore della spagnola, normalmente ben più a suo agio sulla terra rossa. Nel primo set la spagnola piazza due break, ma viene puntualmente ripresa dalla sfidante: sul 4 pari strappa di nuovo il servizio, e nel game successivo riesce a tenere la battuta e a procurarsi il primo set. Il secondo parziale sarà ancora più veloce: 6-4 6-1 lo score finale.

La finale tra Anastasia Pavlyuchenkova e Carla Suarez Navarro sarà di certo un match molto interessante; sulla carta è favorita l’iberica, che sulla terra esprime il suo tennis migliore. Per contro, bisogna segnalare il bilancio super-negativo della Navarro quando si tratta di disputare una finale: sino ad ora, su 4 disputate, non ne ha vinta nemmeno una. Che domani sia per lei la volta buona?

Dall’altra parte c’è la russa, che quest’anno, a parte la finale raggiunta nel primo torneo dell’anno, a Brisbane, ha combinato poco o niente. La collaborazione con Martina Hingis, che la sta seguendo da qualche settimana, sembra però iniziare a dare i suoi frutti. Domani la giovane russa tenterà di vincere il suo quinto titolo in carriera.

I precedenti fra le due dettano comunque un assoluto dominio in favore della moscovita: 4 vittorie della Pavlyuchenkova in altrettanti scontri diretti. Solo un match è però stato disputato sulla terra, e risale al lontano 2008.

 

Wta Estoril (Oeiras) – Semifinali 

A. Pavlyuchenkova def. R. Oprandi – 0-6 6-3 6-1

C. Suarez Navarro def. K. Kanepi – 6-4 6-1


1 Commento per “ESTORIL: IN FINALE SUAREZ NAVARRO CONTRO PAVLYUCHENKOVA”


  1. renato ha detto:

    domani è una finale che vorrei la vincessero tutte due,ma siccome non è possibile,faccio i migliori auguri a due tenniste a me simpatiche,vinca la…..non lo so!


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • PAVLYUCHENKOVA E’ LA NUOVA REGINA DI OEIRAS Tennis. La ventiduenne russa si aggiudica il torneo portoghese per 7-5 6-2 contro Carla Suarez Navarro, vincendo il suo quinto titolo in carriera. Delusione amara per l'iberica, che nel […]
  • A ESTORIL ROMINA OPRANDI GIUSTIZIA LA KUZNETSOVA Tennis. A Estoril si sono delineate le semifinaliste: Romina Oprandi, che ha steso la Kuznetsova, si scontrerà contro la russa Anastasia Pavlyuchenkova, esecutrice della Vesnina. […]
  • ROBERTA, ESORDIO VINCENTE La tennista tarantina piega la russa Nina Bratchikova in tre set (6-1 1-6 6-4) e accede al secondo turno a Estoril. Karin Knapp supera la colombiana Mariana Duque-Marino (6-3 7-6) e […]
  • ERRANI FACILE, BRIANTI DI FORZA Esordio positivo per le nostre due rappresentanti nel WTA di Budapest. Alberta Brianti imposta una lotta serrata contro Irina Begu, prima di vincere 6-4 5-7 6-3. Tutto facile invece per […]
  • TRIPLETTA AZZURRA Sul rosso di Barcellona Sara Errani, Roberta Vinci e Alberta Brianti, volano ai quarti di finale. Ad Estoril fuori la Oprandi.
  • IL RITORNO DELLA PENNETTA: ITALIA-RUSSIA 1-1 Flavia Pennetta torna a splendere a Cincinnati, dove rimonta la numero 18 del mondo Pavlychenkova. Nadia Petrova prevale su Roberta Vinci

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.