FED CUP: ITALIA BATTE USA 3 A 2

Azzurre bravissime! Sara Errani ha sfiorato l'impresa contro Serena Williams (4-6 7-6(7-3) 6-3). Stupenda Flavia Pennetta che sulla terra di casa prima ha liquidato la McHale, poi in doppio con Sara ha garantito all'Italia il posto nel World Group. I match nelle immagini del nostro fotografo Felice Calabrò
domenica, 19 aprile 2015
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
  • FED CUP ITALIA-USA
Be Sociable, Share!

Nessun Commento per “FED CUP: ITALIA BATTE USA 3 A 2”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

  • FED CUP A FIL DI RETE Finisce 1 a 1 tra Italia e Usa la prima giornata di Fed Cup. Sul rosso di Brindisi, Serena Williams ha sconfitto Camila Giorgi per 7-6, 6-2, mentre Sara Errani ha liquidato Lauren Davis […]
  • SERENA: “ADORO VEDER GIOCARE LA GIORGI” Uno a uno dopo la prima giornata a Brindisi. Serena ha dovuto sudare molto contro la Giorgi e dopo il match ha riconosciuto l’enorme potenziale della marchigiana. Soddisfatti Barazzutti ed Errani
  • FED CUP: UN TRANQUILLO WEEKEND DI PAURA 2 Fed Cup Italia Ucraina, giorno secondo. Si parte alla pari ma sta per accadere di tutto. I volti e le emozioni delle azzurre riprese da bordo campo
  • BARAZZUTTI, 11 ANNI SONO TROPPI? Da 11 anni alla guida dell'Italia di Davis, e da 10 anche della nazionale di Fed Cup, Corrado Barazzutti ha forse raggiunto il proprio limite con la riconquista del World Group nel 2011. […]
  • FED CUP, LA SICILIA E’ PRONTA Il pubblico di Palermo conta di regalare alle azzurre di Corrado Barazzutti la spinta decisiva per battere la Repubblica Ceca e volare in finale
  • PENNETTA: “DUE SPLENDIDE GIORNATE” Dopo il trionfo di Brindisi, grande soddisfazione in casa Italia. Sportive le americane, che riconoscono i meriti delle nostre ragazze

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Maggio 2018

  • Nadal senza limiti. Continua a primeggiare il n.1 del mondo, in barba agli infortuni, al nuovo che avanza e anche ai suoi quasi 32 anni. Un fenomeno che si nutre di "mattone tritato".
  • Gli Internazionali di un tennista romano. Nascere ad un passo dal centrale del Foro Italico, scrutarlo, sognarlo e riusicire a calcarlo da beniamino del pubblico. "Core de Roma" Pistolesi racconta il suo sogno diventato realtà.
  • In America qualcosa si muove. I tornei d'oltreoceano giocati a Indian Wells e Miami hanno mostrato un panorama tennistico in movimento, in cui le certezze dei campionissimi traballanno e cominciano a intravedersi sprazzi di futuro.