FED CUP, SVIZZERA-ITALIA A BIENNE

Il primo turno del World Group II di Fed Cup mette di fronte azzurre ed elvetiche. Si gioca in trasferta il 9 e il 10 febbraio 2019.

TENNIS – Si respira già l’odore della Fed Cup edizione 2019, soprattutto per quel che riguarda il cammino che vedrà l’Italia impegnata nel World Group II. Le ragazze della selezionatrice e capitano Tathiana Garbin, infatti, cominceranno la propria avventura nella competizione a squadre da Bienne, in Svizzera, contro le padrone di casa e prime teste di serie del tabellone: si giocherà il 9 e il 10 febbraio del prossimo anno.

La Swiss Tennis Arena, dunque, sarà la location del primo turno tra elvetiche ed azzurre, con la certezza di affrontare una delle selezioni più scomode della categoria. Il primo turno è già un banco di prova importante per l’Italia, che dovrà valutare l’ipotesi di schierare il meglio a propria disposizione in base all’attuale ranking WTA o continuare il proprio percorso di crescita con le baby promesse che già hanno calcato i palcoscenici della Fed Cup nell’ultimo anno e mezzo.

Ruolo fondamentale, ovviamente, sarà quello ricoperto da Camila Giorgi, il cui nome rimane un argomento da non sottovalutare negli ambienti della federazione dopo tutti i trascorsi, con successiva riappacificazione, che ci sono stati nel corso degli ultimi anni. La Garbin, dal canto suo, sa di doversi presentare al meglio contro una Nazionale dai nomi affermati: probabile che le svizzere in campo siano Bencic, Golubic, Bacsinszky e Teichmann, con due delle quattro protagoniste già tra le prime quindici della classifica mondiale diversi anni fa.

In ogni caso, bisognerà attendere che si concluda l’edizione del 2018, che vedrà Repubblica Ceca e Stati Uniti sfidarsi per il titolo a Praga nelle prossime 48 ore. Sabato e domenica, infatti, sono i giorni indicati per l’assegnazione del trofeo, mentre dal 23 al 25 novembre ci si trasferirà a Lille per la finale di Coppa Davis: di fronte i padroni di casa della Francia, campioni in carica, e la Croazia, quarta forza del tabellone, in un remake della finale dei Mondiali di calcio in Russia.


Nessun Commento per “FED CUP, SVIZZERA-ITALIA A BIENNE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.