FEDERER: “BASTA SABR, NON RISPETTOSA PER AVVERSARI”

Federer parla della Sabr e di come ha deciso di smettere di praticarla
mercoledì, 25 Luglio 2018

Tennis. Federer ha parlato in una recente intervista di come sia nato uno dei colpi più strani e innovativi degli ultimi anni, se non l’unico. Colpo che però ha smesso di praticare, lo svizzero spiega il motivo.

Cerco sempre di trovare nuovi modi per divertirmi in campo e naturalmente divertire anche gli spettatoriMa un colpo oltre a essere spettacolare deve essere anche vincente. Fondamentalmente si tratta di ricevere il servizio dell’avversario in posizione molto avanzata. La prima volta l’ho fatto durante gli allenamenti, un po’ per scherzo. Poi il mio allenatore, che mi ha sempre invitato a non essere timido in campo e anticipare la ribattuta, mi ha detto”.

Da lì ha iniziato a provarlo in partita e ha persino dato un nome al colpo: “Poi ho iniziato a farlo non solo durante l’allenamento ma anche negli incontri, e tutti esclamavano: “Accidenti, cos’ha fatto?”. Abbiamo chiamato questo colpo “Sneak Attack by Roger”, abbreviato SABR. L’ho usato durante la finale degli US Open e praticamente in tutti i paesi in cui ho giocato. Ormai il pubblico si aspetta di vederlo”.

Infine lo stop, così motivato dal 20 volte campione Slam:È un colpo difficile e non troppo rispettoso nei confronti dell’avversario ma allo stesso tempo è divertentissimo! Quando sbagli è terribile, ma se riesce è fantastico. È un colpo azzardato ma mi diverte, e sembra piacere parecchio anche al pubblico”. .


Nessun Commento per “FEDERER: "BASTA SABR, NON RISPETTOSA PER AVVERSARI"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.