FEDERER-DICAPRIO, MATCH A SCOPO BENEFICO?

Il campione svizzero potrebbe affrontare il curioso singolare, organizzato per la fondazione del celebre attore. Beneficenza alla quale non sono nuovi sia Roger che Leonardo
venerdì, 24 Luglio 2015

TENNIS – Al momento è soltanto un’idea, parecchio suggestiva ma pur sempre in attesa di concretizzarsi. Roger Federer e Leonardo DiCaprio hanno recentemente dimostrato la propria sensibilità per diverse cause benefiche, portando avanti gli obiettivi delle rispettive associazioni con questo scopo. Adesso, però, l’ipotesi di un progetto comune sembra prendere sempre più piede.

Stando alle ultime indiscrezioni, il giocatore elvetico e numero due del mondo potrebbe affrontare il celebre attore americano in un singolare a Saint Tropez, location della seconda asta annuale programmata da DiCaprio. Tanti appuntamenti a condire l’evento super-esclusivo, che vedrà tantissimi ospiti del jet-set internazionale, ma anche un possibile main event che vedrebbe Federer in prima linea per il curioso incontro di tennis.

Tra le numerose attività che si svolgeranno in Costa Azzurra, c’è anche la corsa ad una delle proprietà della star statunitense: una casa su un’isola del Belize, affittata per un periodo di tempo limitato, sul suolo a lui intestato. Non solo: in palio anche una spedizione artica con Alberto di Monaco, un pass backstage per il Rebel Heart Tour di Madonna, un posto accanto a David Beckham nel box di Wembley. Asta ovviamente riservata a chi dispone di un patrimonio esagerato, quindi è facile ipotizzare un pubblico senza “comuni mortali“.

Mentre il match tra Roger Federer e Leonardo DiCaprio rimane ancora in via di organizzazione, l’asta di Saint Tropez vedrà l’intrattenimento di John Legend, Marion Cotillard, Elton John, Kate Hudson e Giorgio Armani. L’obiettivo, però, rimane quello di tagliare il traguardo delle offerte ultramilionarie già fatto registrare nell’edizione 2014.


Nessun Commento per “FEDERER-DICAPRIO, MATCH A SCOPO BENEFICO?”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.