FEDERER E WAWRINKA WELL DONE! RAGGIUNTI I QUARTI

Svizzera batte Spagna due a zero. Federer e Wawrinka avanzano ai quarti di finale di Wimbledon battendo rispettivamente Tommy Robredo e Feliciano Lopez. Sarà derby svizzero!
martedì, 1 Luglio 2014

Tutto facile per Sua Meastà, Roger Federer che rispetta le previsioni della vigilia e batte col punteggio di 6-1 6-4 6-4 Tommy Robredo. Federer si qualifica per i quarti di finale del Torneo di Wimbledon 2014. Dopo un pessimo Roland Garros il trionfatore dei recenti Australian Open, Stan Wawrinka non trema e regola in un match abbastanza combattuto per due set lo spagnolo Feliciano Lopez, tutt’altro che giocatore tenero da affrontare, specie in questo momento. Il campione svizzero lo ha battuto 7-6 7-6 6-3.

Federer torna ai quarti di finale dello Slam più glamour del mondo dopo la mancata qualificazione del 2013. Primo set in totale controllo per l’elvetico. Robredo subisce il break in avvio e non fa nulla per impensierirlo, ottenendo appena due punti in risposta. Buon per Roger cui basta davvero pochissimo per avviarsi a un veloce 6-1 in appena 22 minuti. Una manna per chi vive qui all’All England Club con la paura di piogge imminenti. Simile al precedente, l’inizio del secondo parziale. Robredo è di nuovo in difficoltà in battuta. Inevitabile il break a 0 e il 2-0 per Federer, devastante al servizio al punto da mettere a referto un Golden Set migliorando quanto fatto poco prima con 0 punti concessi all’avversario in risposta (36 punti vinti su 39 giocati nei game in battuta nei primi due set). Robredo ha il merito di non mollare e, nella terza frazione, rimane in scia fino al 3-3 quando Federer si stacca definitivamente alla terza opportunità a disposizione per il break. E’ l’ultimo sforzo per lo svizzero che allo scoccare dell’ora e mezza di gioco chiude 6-4 (con l’unica palla break concessa nel game conclusivo) una partita non indimenticabile e mai in dubbio nel risultato.

Gran bella vittoria per Stan Wawrinka su Feliciano Lopez. Si è giocato pochissimo nei primi due set, conclusi entrambi al tie break. Stan (ha imposto mesi fa l’abbreviazione ufficiale) prevale nel primo 7-5 grazie a un mini break sul 3-3. Nel secondo, Lopez spreca ben 4 set point, di cui uno al servizio per poi perdere 9-7, al primo concesso all’avversario. Nel terzo parziale, arriva la prima palla break della partita. Se la conquista Wawrinka sul 3-2 in suo favore ma non la concretizza. La resa al servizio di Lopez non è più costante e lo spagnolo capitola nell’ottavo game. Break, 5-3 e vittoria 6-3 per Stan. Domani, nei quarti, derby svizzero con Federer coi precedenti abbastanza impietosi. Nelle quindici volte in cui i due grandi amici si sono affrontati, ben dodici volte ha trionfato Federer. Ma l’ultima vittoria di Stan risale qualche mese fa a Monte-Carlo quando l’attuale numero uno svizzero regolò in una partita memorabile proprio Roger. Sarà un derby speciale, per tante piccole cose, e siamo sicuri che a trionfare sarà questo sport e gli spettatori del centrale londinese, affamati come non mai di grande tennis.

 


Nessun Commento per “FEDERER E WAWRINKA WELL DONE! RAGGIUNTI I QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.