FEDERER: “HO AVUTO DELLE CHANCE, MA NON È BASTATO”

Nonostante la sconfitta in semifinale al Roland Garros, Roger Federer vede il bicchiere mezzo pieno e si prepara a giocare sull’erba

Tennis. Come era ampiamente pronosticabile alla vigilia, Rafael Nadal si è aggiudicato la semifinale del Roland Garros contro Roger Federer. Il fuoriclasse svizzero ha comunque onorato l’impegno, guadagnandosi la standing ovation del Philippe Chatrier al momento della sua uscita dal campo.

“Sì, penso che nel primo set si sia trattato perlopiù di adattarsi alle condizioni, sai. C’era un vento incredibile. In particolare per un big match come questo per tutti e due, è veramente molto complicato.
Così provi a vedere quello che puoi o non puoi fare. Stai giocando più piatto o con più spin? Tieni la palla in gioco? Cerchi giocate difficili? Penso che sia stato essenzialmente questo l’andamento del primo set, più o meno.

Ovviamente sarebbe stato fantastico rimanergli attaccato. In quel tipo di condizioni, penso che fossimo entrambi consapevoli che sarebbero potute succedere tante cose. Una folata di vento, ti ritrovi 30 pari sul tuo servizio e subito ti senti come se non fossi più in controllo della situazione come in condizioni normali. Quindi penso che sia stato questo l’andamento del primo set” – ha dichiarato Federer in conferenza stampa.

Lo svizzero ha inoltre aggiunto: “Penso che il rammarico più grande sia stato nel secondo set, quando mi sono fatto brekkare in vantaggio 2-0 e con il vento a favore. Se l’avessi evitato, forse l’esito del secondo set sarebbe stato diverso. Ma sai, penso che sia davvero difficile tenere il servizio controvento con la qualità in risposta di Nadal. Non ne sbaglia praticamente nessuna. E poi, quando è nello scambio, gioca con grande rotazione col dritto e ha un grande controllo sul lato del rovescio.

Quindi è molto difficile trovare punti deboli, soprattutto col vento, se provi a colpire la palla al centro, cosa che in realtà è molto difficile. Ma c’era vento per entrambi. Ha giocato meglio, non c’è dubbio. Ma forse ho avuto delle piccole chance oggi, ma non sufficienti per vincere.”


Nessun Commento per “FEDERER: "HO AVUTO DELLE CHANCE, MA NON È BASTATO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.