«FEDERER IL MIGLIORE DI SEMPRE», PAROLA DI MATS WILANDER

Il commentatore svedese Mats Wilander incorona Roger Federer come il talento più cristallino della storia del tennis
martedì, 27 Settembre 2016

TENNIS – Ci sono uomini che hanno fatto la storia del tennis, poi c’è Roger Federer. L’ennesima incoronazione del 35enne svizzero è arrivata da Mats Wilander, commentatore ed ex giocatore svedese che sulle colonne del Mundo Deportivo ha parlato del tennis a 360°. «Il tennista più carismatico della nostra disciplina è stato senza dubbio John McEnroe, ma anche Federer lo è stato, perché è ed è stato il miglior giocatore che abbiamo avuto. Roger ha tanto carisma, per come tutti lo ammirano dentro e fuori dal campo. McEnroe ha avuto una forte personalità, sia per il suo modo di giocare che per come ha espresso le sue emozioni. Lui e Borg hanno richiamato l’attenzione del pubblico, anche di chi non conosceva neppure i giocatori. Grazie a loro e alla loro rivalità è arrivata l’età d’oro del tennis: anche calcio e basket si sono accorti del mondo della racchetta».

Secondo Wilander, il segreto del successo del tennis non sono i grandi successi, ma le rivalità accese: «Per me i grandi successi non contano, se ne può anche fare a meno. In uno scontro tra Roger e Rafa quello che importa è il contrasto di stili e personalità. Il tennis è uno scontro tra individui, tra io e te: si va avanti per non perdere, ed è questa l’attrazione principale del nostro sport». Ma se Federer può essere considerato il migliore di sempre, Wilander assegna, come avviene al Tour de France, il dorsale di gara alla combattività a Rafa Nadal: «Senza dubbio il maiorchino è il tennista più combattivo: lo dimostra ogni giorno, in ogni partita, punto su punto. Anche Federer lo è, ma Rafa lotta anche quando non ci sarebbe bisogno, anche quando potrebbe rilassarsi».

Wilander non risparmia parole d’elogio anche per il ritorno di Juan Martin Del Potro: «Sono molto contento, questo è il miglior regalo per il tennis. Del Potro è il nuovo volto del vecchio, un giocatore che torna protagonista dopo tanto tempo. È un tennista totalmente diverso dagli altri protagonisti, ha grande carisma ed è in grado di batter chiunque».


Nessun Commento per “«FEDERER IL MIGLIORE DI SEMPRE», PAROLA DI MATS WILANDER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.