FEDERER: “IL PEGGIO E’ PASSATO. LAVER CUP? VOGLIO ESSERCI NEL 2022”

Il campione svizzero sta proseguendo la riabilitazione dopo l'ulteriore intervento al ginocchio
lunedì, 20 Settembre 2021

TENNIS – L’ultima immagine di Roger Federer su un campo da tennis risale ai quarti di finale di Wimbledon, torneo dopo il quale è stato costretto a fermarsi nuovamente a causa del riacutizzarsi del problema al ginocchio destro già operato in passato. Per lui quindi non ci sono state né le Olimpiadi di Tokyo né gli Us Open, e non ci sarà naturalmente, per la prima volta da quando esiste, nemmeno la Laver Cup. Ma il campione svizzero ha dato un motivo per sorridere a tutti i suoi milioni di fans sparsi in giro per il mondo.

La riabilitazione dopo l’ulteriore intervento chirurgico al quale si è sottoposto ormai diverse settimane fa sta procedendo bene e Federer ha voluto farlo sapere a margine di un evento organizzato da uno sponsor a Zurigo. “Sto bene – ha detto il venti volte campione Slam – la riabilitazione sta andando nella maniera giusta e finalmente il peggio è ormai passato. Quando recuperi da un infortunio come il mio – ha quindi proseguito Federer – ogni giorno è un giorno migliore. Spero di tornare presto ad allenarmi, ho voglia di riprendere la preparazione fisica e non vedo l’ora di tornare in campo, ma so che devo avere pazienza. Il giorno in cui ricomincerò tutto da capo, sarà una fase molto dura”. Federer quindi ha parlato anche della Laver Cup, lanciando un messaggio che farà sicuramente piacere a tutti gli appassionati di tennis. “Non giocare questa edizione del 2021 fa male, ma farò di tutto per esserci a Londra nel 2022”. Cosa che ovviamente si augurano tutti, anche se il tempo continua a passare inesorabilmente e questa serie di interventi al ginocchio alla quale si è dovuto sottoporre tra i 39 e i 40 anni di certo pesa in maniera notevole. Federer però ha fatto capire di avere ancora tanta voglia di giocare, e ha più volte voluto far capire a tutti, farà il possibile per riuscire a tornare di nuovo in campo.

(Nella foto Roger Federer – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “FEDERER: "IL PEGGIO E' PASSATO. LAVER CUP? VOGLIO ESSERCI NEL 2022"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.