FEDERER: “VOGLIO I 100 TITOLI, GIA’ A PARIGI”

Federer parla dei 100 titoli e del record di Connors
martedì, 30 Ottobre 2018

Tennis. Federer parla del record di titoli di Connors, delle possibilità di superarlo e degli obiettivi a breve termine.

Ci ho pensato qualche anno fa. Ma non è facile. Ho una famiglia, alcuni obiettivi, Wimbledon, ATP Finals, Basilea. Posso giocare solo un certo numero di torneiMa certo: i titoli sono uno dei motivi per cui gioco ancora, oltre ai fan, e perché mi piace giocare a tennis. Ma non penso al record di Connors. Anche se sono un passo più vicino a lui, ma anche un altro passo in avanti verso il 100°. Anche se potessi farlo, sarebbe fantastico. Ma 100 è chiaramente l’obiettivo ora. Potrebbe accadere in qualsiasi torneo, e questa è una motivazione in più“.

Un Federer commosso alla premiazione di Basilea: “Quando ti siedi lì e la cerimonia del trofeo inizia e i raccattapalle arrivano, ricordo di essere nei loro panni e io che andavo con i miei amici lì un tempo. E do loro tutti una medaglia e li ringrazio per i loro sforzi e mi sento come se stessi osservando me stesso in qualche modo“.

Nel frattempo, da Vienna, gli voltano le spalle: “Il nostro obiettivo è sempre quello di portare i migliori, tutti tranne Roger Federer“, afferma il direttore del torneo Herwig Straka. “Federer ha un contratto con Basilea fino al 2019 incluso e chiaramente sceglierà sempre il torneo della sua città natale fino alla fine della sua carriera. Quella dell’upgrade da 250 a 500 è stata sicuramente una scelta giusta, anche se molto rischiosa dal punto di vista finanziarioÈ uno dei più grandi eventi in Austria. Dalla Svizzera alcuni giornalisti hanno detto che Vienna ha superato Basilea. Inoltre, i giocatori sentono che il campo centrale è uno dei migliori al mondo. 7.000 persone hanno assistito ad una partita di doppio (sabato), che è una cosa che si commenta da sola“.


Nessun Commento per “FEDERER: "VOGLIO I 100 TITOLI, GIA' A PARIGI"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.