FINALS, DIMITROV RAGGIUNGE GOFFIN IN FINALE

Le Finals saranno un affare tra il belga e soprattutto il bulgaro, che nella semifinale di stasera batte Jack Sock al terzo set in rimonta
sabato, 18 Novembre 2017

TENNIS – Dopo la qualificazione di David Goffin nella semifinale del pomeriggio contro Roger Federer, le Finals accolgono all’ultimo atto anche il secondo finalista dell’edizione 2017. Il sabato sera di Londra premia Grigor Dimitrov, che si impone al terzo set contro Jack Sock dopo una sfida tiratissima. Il punteggio finale recita 4-6 6-0 6-3.

Pronti, via e l’atteggiamento del bulgaro rimane quello dei giorni scorsi: aggressivo, efficace e produttivo sul turno di battuta dell’avversario. L’americano va subito sotto 3-0, poi comincia a prendere le misure e risale lentamente la china. Sock strappa il servizio al quinto game e riequilibra il computo dei break, poi piazza l’allungo al nono gioco e arriva a servire per il primo set. Due palle per il 6-4, la prima è già sufficiente per mandare in archivio il parziale e proiettarsi al secondo.

Qui, però, Dimitrov emerge in tutta la sua prepotenza tecnica e fisica. Il tennista statunitense sembra cedere di schianto, Grigor fa la voce grossa per tutto l’arco del set e lo conquista con un poderoso 6-0. Non concede nemmeno una palla break al rivale, mentre sfrutta la prima occasione in ogni game che gli apre la possibilità di allungare verso il pareggio. Si arriva al terzo, dove si decide la qualificazione all’ultimo atto del torneo londinese.

Stavolta non c’è la partenza lanciata, al contrario è Sock a rischiare di conquistare il break nel game inaugurale. Dimitrov si protegge e trova le forze per risalire dal 30-40, ma è l’unico rischio dell’intero set. Il bulgaro chiude in scioltezza ogni turno di battuta, l’americano fa lo stesso fino all’ottavo gioco: qui arriva l’allungo decisivo del numero 6 del ranking mondiale, che sfrutta la seconda palla break per andare a servire per il match. Occasione che, ovviamente, non può sfuggire per quanto ghiotta ed irripetibile dopo una serata così incerta dal punto di vista dell’inerzia: la chiusura 6-3, non senza patemi, vale il pass per l’atto conclusivo.

Domani, dunque, Dimitrov se la vedrà con Goffin per il titolo delle Finals, edizione 2017. In una settimana che ha perso Nadal al primo match del girone eliminatorio e Federer in semifinale, dal match che assegna il trofeo può emergere qualche spunto da tenere d’occhio anche nella prossima stagione? La parola ai due finalisti.


Nessun Commento per “FINALS, DIMITROV RAGGIUNGE GOFFIN IN FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.