FINALS, ZVEREV: “CONTENTISSIMO PER LA SEMIFINALE”

Il tedesco è l'ultimo giocatore a raggiungere le semifinali delle Finals grazie al successo su Isner. La sua gioia dopo il match contro l'americano.

TENNIS – Nonostante manchi un ultimo match della fase a gironi, il quadro delle semifinali può già dirsi completo grazie al successo di Alexander Zverev su John Isner. La vittoria del tedesco, che batte l’americano in due set, vale l’accesso tra gli ultimi quattro superstiti delle Finals a prescindere dal risultato di stasera tra Novak Djokovic e Marin Cilic.

Il serbo è già qualificato da primo in classifica, mentre il croato sarebbe comunque terzo per differenza set anche se dovesse battere Nole in due parziali. Zverev, dunque, andrà a sfidare Roger Federer nella semifinale di domani, mentre Djokovic se la vedrà con Kevin Anderson.

Grande gioia per il tedesco, che corona una prima parte di settimana in cui l’ha fermato soltanto il primo della classe: “Sono contentissimo di essere approdato in semifinale, era un obiettivo che mi ero prefissato fin dall’inizio della mia permanenza a Londra e sono felice di proseguire la mia avventura in un percorso fantastico come quello delle Finals”.

Il match contro Isner si è concluso con il punteggio di 7-6 6-3, compreso un tie-break chiuso sul 7-5: “Isner si è confermato un avversario durissimo da affrontare – dice Zverev – e lo dimostra il primo set che abbiamo disputato. Una battaglia molto serrata, punto a punto, a testimonianza di quanto sia alto il livello di questo evento. È stato coriaceo anche nel secondo set, anche se sono riuscito a prendere il largo più facilmente, ma già dai suoi due match precedenti contro Djokovic e Cilic avevo capito che tipo di giocatore mi sarei trovato di fronte”.

Adesso la semifinale contro Federer, che può valere un posto in finale ma anche un’ulteriore upgrade nella sua carriera: “Sarà un altro match di altissimo livello, spero di farmi trovare pronto a prescindere dagli impegni ravvicinati. Sono fiducioso, attendo un riscontro dal campo”.

In serata, quindi, si concluderà la tabella di marcia odierna con la sfida tra Djokovic e Cilic, che darà il quadro definitivo anche nel Gruppo Kuerten. Domani sono in programma le semifinali, entrambe a partire dalle 15:00 ore italiane.


Nessun Commento per “FINALS, ZVEREV: "CONTENTISSIMO PER LA SEMIFINALE"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.