FOGNINI CAMBIA TUTTO: ESTATE SUL CEMENTO, ADDIO TERRA

Fabio Fognini stravolge la consueta programmazione: si vola in Messico
martedì, 19 Giugno 2018

Tennis. Sarà l’aria matrimoniale, la paternità ma soprattutto, la vicinanza di una top ten che a 31 anni sembra finalmente a portata di mano. E’ probabilmente il Fognini più maturo visto negli ultimi anni o forse, in tutta la carriera del ligure: una grande prestazione a Parigi, preceduta da un’eccezionale performance in quel di Roma: adesso la pausa, prima di Wimbledon, Slam da sempre poco amico.

Eppure il bagaglio tecnico per far bene sul veloce c’è tutto, finalmente sembra esserne convinto anche lui. Perché quest’estate qualche torneo sul rosso in meno e qualcuno in più sul cemento è il programma già stabilito, così da prepararsi al meglio al poi lungo inverno sul veloce: a partire dai Masters di Canada e Cincinnati, ma soprattutto agli Us Open.

Qui soprattutto, non ha nulla da difendere: arrivò a New York la clamorosa eliminazione all’esordio nel derby con Travaglia, unico lampo la vittoria a Gstaad, dove sarà presente, per il resto pochissimi punti da difendere e tanto da guadagnare.

E’ distante mille lunghezze dalla top ten, con tanti assenti e parecchi punti da poter guadagnare, c’è veramente la chance della vita, perché Fabio non è solo un giocatore da terra. Lo sa, finalmente lo ha capito e l’estate ci dirà se alla convinzione avranno fatto seguito i risultati.


Nessun Commento per “FOGNINI CAMBIA TUTTO: ESTATE SUL CEMENTO, ADDIO TERRA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.