FOGNINI: “DEVO SOLTANTO MANTENERE QUESTO ATTEGGIAMENTO”

Il veterano ligure si è soffermato sull’importanza di mantenere questo atteggiamento in ottica futura
venerdì, 16 Aprile 2021

Tennis. Ancora una volta, è Fabio Fognini l’uomo a cui aggrapparsi nel Masters 1000 di Montecarlo.

Il veterano ligure ha raggiunto i quarti di finale nel torneo che due anni fa lo aveva visto protagonista di uno splendido trionfo, peraltro battendo il re della terra battuta Rafael Nadal in semifinale.

Ho avuto il culo, cioè la bravura di vincerlo una volta“ ha scherzato Fabio. “Sono contento di essere di nuovo ai quarti. Questa settimana sta andando bene.

Se sto così, il tennis risponde; devo solo cercare di rimanere con questo atteggiamento, che è sempre la cosa più difficile per me senza ombra di dubbio. Il tennis, per fortuna, è lì. Mi aspetta“.

Fabio non si era presentato a Montecarlo carico di fiducia: “Ho avuto questa brutta trasferta in America, non per colpe mie – sono stato male. E poi forse non avrei dovuto giocare la scorsa settimana (a Marbella, è stato sconfitto nettamente da Munar, ndr). 

Se devo essere sincero ero in disaccordo col mio team, però ormai è andata, è stata una brutta parentesi. Sono venuto qui con tanta voglia, tutti i bei momenti vissuti qui mentalmente aiutano.

Non avevo un obiettivo, se non quello di cambiare atteggiamento in allenamento. E l’atteggiamento ora è quello giusto.

Quando spingo, l’errore si può fare. Io devo muovere la palla su tutte le superfici, soprattutto qui sulla terra dove ho ottenuto risultati migliori; non devo abbassare la guardia.

Quando il risultato arriva sono più contento, ma se ho questo atteggiamento le partite posso anche perderle.

Cioè, sono scontento se le perdo, ma è questa la direzione giusta per cercare di fare di nuovo qualcosa di importante in un grande torneo“.


Nessun Commento per “FOGNINI: "DEVO SOLTANTO MANTENERE QUESTO ATTEGGIAMENTO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.